MotoGP™ Basics

Torna all'indice

Moto2™

Cos'è la Moto2™?

Nel 2010 la categoria Moto2™ (600cc 4 tempi) ha sostituito la 250cc 2 tempi con l'obiettivo di divenire allo stesso tempo un prestigioso e conveniente associato della MotoGP. Non c'è voluto poi molto tempo prima di vedere gare emozionanti, griglie di partenza colme di piloti e un nutrito numero di moto tutte sul traguardo sulla stessa linea di tempo registrata dal cronometro.

Alcune caratteristiche chiave della nuova categoria riguardano il motore e le gomme, in entrambi i casi identiche per tutti i partecipanti con Honda Racing Corporation e Dunlop come fornitori unici.

Specifiche Tecniche

Caratterizzata da un motore 600cc 4 tempi con circa 140 cavalli di potenza, la Moto2™ continua la ricerca dell'eccellenza sportiva a livello di telaio, libero da limitazioni. Non sono permesse parti prodotte in serie per telaio, forcellone, deposito di benzina, sella e codino, lasciando così alla discrezione dei costruttori il design di queste componenti.

In più, i sistemi elettronici sono ancor più limitati che in 250cc. I regolamenti Moto2 permettono ad ogni modo la registrazione dati, l'ECU (costo massimo di 650 euro). Sulle moto non saranno presenti ulteriori sistemi elettronici.

Nelle liste di questa stagione sono presenti ben 4 Campioni del Mondo 125cc: Thomas Lüthi (2005), Gabor Talmacsi (2007), Mike di Meglio (2008) e Julián Simón (2009) e altri 4 vice campioni del mondo: Fonsi Nieto (250cc in 2002), Roberto Rolfo (250cc in 2003), Alex de Angelis (125cc in 2003) e Héctor Faubel (125cc in 2007). In questa nuova classe ben sette piloti hanno fatto parte della MotoGP:Toni Elías, De Angelis, Niccolò Canepa, Yuki Takahashi, Talmacsi, Anthony West and Rolfo.

Da quel momento in poi, la Moto2™ ha offerto gare emozionanti, ricche d'adrenalina, con 17 differenti piloti saliti sul podio nel 2010 e 16 nel 2011. La formula alla base dell'intera classe si è rivelata da subito vincente, con un eccesso di sottoscrizioni nella campagna di debutto e poco meno del numero massimo di adesioni consentite (40) nel 2011.

Moto2™ nel CEV Buckler

I prototipi Moto2™ hanno fatto la loro prima uscita competitiva nell'edizione 2009 del CEV Buckler - il Campionato Spagnolo di Velocità, con squadre del calibro di Promo Racing, Laglisse e BQR impegnate ad impressionare sfruttando l'enorme potenziale di queste nuove moto.

Pubblicità