MotoGP™ Basics

Torna all'indice

Introduzione

MotoGP™ è il Campionato più bello del mondo: 18 gare in 13 Paesi, 4 continenti e una copertura televisiva globale. Ben dieci nazionalità presenti nella classe regina con tre case produttrici come Ducati, Yamaha e Honda.

Organizzato dalla FIM (Fédération Internationale de Motocyclisme) nel 1949, la MotoGP entra quest'anno nella sua 63esima edizione. Si tratta del Campionato del Mondo motoristico con la maggior storia tra quelli attualmente esistenti. In passato chiamato 500cc, il Campionato del Mondo nel 2002 si è trasformato nella MotoGP con motori 4 tempi e motori fino a 990cc. Dal 2007 i regolamenti sono nuovamente cambiati con la capacità dei motori limitata a 800cc. La MotoGP è amministrata dalla società detentrice dei diritti commerciali, Dorna Sports, sotto la supervisione della FIM sin dal 1992.

La MotoGP™ vanta un glorioso passato con Gran Premi in ogni angolo del mondo durante le 64 edizioni precedenti. Più di 2,2 milioni di persone hanno varcato le porte dei circuiti per vedere la MotoGP nel 2012. Italia, Gran Bretagna, Spagna, USA e Australia sono solo alcune delle nazioni in cui si è totalizzato il maggior numero di vittorie e titoli, dettagli che potrete trovare nella sezione Risultati & Statistiche.

Come la classe regina, ci sono altre due categorie minori a formar parte del Campionato del Mondo MotoGP™. La Moto3™ (ex 125cc) e la Moto2™ (ex 250cc) sono campionati indipendenti corsi sugli stessi circuiti della MotoGP™.

Fine settimana di gara

In un fine settimana di Grand Prix si svolgono tre diverse gare, una per ognuna delle categorie del MotoGP:

  • Moto3™ – The 4-stroke, 250cc, single-cylinder class replaced the 125cc GP category in 2012. The maximum age for riders is 28 (25 for wild-card riders or those newly contracted and competing in a Moto3 for the first time) and the minimum age is 16.
  • Moto2™ – La Moto2™, nuova categoria 4tempi 600cc, è stata annunciata nel dicembre 2008 e dall'inizio del 2010 ha di fatto sostituito la classe 250cc. Moto2™ è la nuova classe intermedia improntata nella riduzione dei costi, nella quale i piloti possono continuare la propria preparazione sulla via della classe regina. I prototipi sono muniti di motori 600c 4-tempi Honda con circa 140 cavalli, con un telaio libero da limitazioni. Il design e la costruzione del telaio non ha restrizioni da parte del regolamento. Telai, forcelloni, depositi e carene non provenienti da prototipi non dovrebbero essere utilizzate. L'età minima è di 16 anni.
  • MotoGP™ – il massimo livello per i migliori talenti del motociclismo agonistico, la cilindrata massima consentita è fissata a 1000cc (motori a quattro tempi), l'età minima dei piloti: 18 anni. Le moto di questa classe devo necessariamente essere prototipi.

All'interno di fine settimana selezionati di gara, la competizione è aumentata dalla Red Bull MotoGP Rookies Cup, iniziativa nata per lanciare nuovi talenti nel mondo MotoGP.

A Grand Prix event takes place over three days, with the first two of those for practice and qualification for each class. MotoGP will have a new qualifying format for 2013, whereby riders will need to qualify for a slot in the top-ten qualifying session by posting competitive times during any of the free practices. A “second-tier” qualifying will take place with the slower riders on Saturday, yet will have the incentive of the top two making it into the top qualifying session shortly after. For Moto2™ and Moto3™ the qualifying format remains the same. The third day is race-day.

MotoGP™ Qualifiche:

As in previous years, there will be three 45-minute Free Practice sessions, which on a regular race weekend will be held Friday morning and afternoon, as well as Saturday morning. The difference this year will be that the times set in those sessions will count towards Qualifying, with the combined results determining whether a rider will participate in Q1 or Q2.

Q1 will consist of the riders whose times are 11th place and below, and will be a 15-minute session. During this time riders will have the incentive to qualify for Q2, which the two fastest of the session will be able to contest. This will result in 12 riders contesting the final 15-minute Q2 session, to determine the starting order at the front. The riders not in the fastest two places in QP1 will take grid positions 13 and above according to their placement in QP1.

To accommodate for any unforeseen changes or necessary adjustments, there will be a 30 minute Free Practice 4, which will be held before the two Qualifying sessions. This will not be timed, nor count towards which Qualifying a rider will take part in.

  • 1. The three existing sessions of free practice will be unchanged, however, the combined times from those sessions will determine participation in the final qualifying practice.
  • 2. I 10 piloti più rapidi accederanno direttamente alla QP2.
  • 3. Tutti gli altri passeranno per le QP1.
  • 4. I due piloti più veloci delle QP1 verranno promossi alle QP2, che avrà quindi 12 piloti a giocarsi la pole position.
  • 5. I piloti che non accederanno alla QP2, prenderanno posizione a partire dalla 13ª piazza, secondi i tempi registrati nella QP1.

After warm-up sessions for each category on race-day, traditionally the smallest category, in this case Moto3™, takes to the track first, with the Moto2™ class following and then finally the MotoGP™ event. This can be subject to change however. Races vary in length between 95-130km and normally last between 40-45 minutes, conforming to a set number of laps, which differs at each track. Pit-stops are rare but permitted, and are especially applicable in changeable weather conditions when riders can enter the pit-lane and switch machines to one fitted with different spec tyres (only MotoGP™).

PILOTI

L'attuale Campione del Mondo MotoGP è il pilota ufficiale Yamaha Jorge Lorenzo (Yamaha Factory) mentre in seconda posizione troviamo Dani Pedrosa (Repsol Honda) seguito dal compagno di squadra Casey Stoner che ha chiuso proprio la scorsa stagione la sua carriera.

In 2013 the MotoGP™ class will be joined by a selection of new riders – known as Rookies – who will ensure that the level of competition and racing ability remains at an exceptionally high level. 2012 Moto2 champion Marc Márquez moves up to the premier-class, taking Stoner’s vacant seat, with additional rookies Bradley Smith and Andrea Iannone going to the Monster Yamaha Tech 3 and Pramac Racing Team respectively. Also making his MotoGP debut will be Australian Bryan Staring with Go & Fun Honda Gresini’ CRT machine. The list of participants in each Grand Prix is composed of the permanent riders, contracted and nominated by their teams for the whole season, and wildcard entries – who are often local riders. Approximately 21 participants will line up each MotoGP™ race, and about 30 take part in each Moto2™ and Moto3™ race.

Piloti da tutto il mondo prendono parte ai campionati, inclusi i seguenti paesi: Australia, Belgio, Brasile, Colombia, Repubblica Ceca, Finlandia, Francia, Germania, Indonesia, Italia, Giappone, Malesia, Olanda, San Marino, Portogallo, Spagna, Qatar, Svizzera, Thailandia, Regno Unito e USA.

Per vedere il profilo di ogni singolo pilota visita la sezione Piloti & Team.

La MotoGP è anche connessa a Riders for Health, fondazione di raccolta fondi con l'obiettivo di permettere il trasporto di medicinali nelle zone più povere del continente africano.

Pubblicità