MotoGP in the Media

Gazzetta: Ducati pronta al cambio radicale

sabato, 28 settembre 2013

 

Secondo quanto riporta la versione cartacea della Gazzetta dello Sport, nel 2014 Audi sarebbe pronta ad investire fortemente per un cambio radicale della Desmosedici GP14. Paolo Ciabatti, risponsabile del progetto Ducati MotoGP, avrebbe confermato: “L’evoluzione senza rivoluzione non ha dato i risultati sperati, adesso è arrivato il tempo delle scelte radicali e assicuro che sono già state prese!"

"Abbiamo degli impegni verso chi ci sostiene fin dal nostro arrivo nel Campionato," avrebbe aggiunto in riferimento ai suoi principali sponsor. "Ci sono grosse cose in vista, garantisco”. La nuova Ducati dovrebbe vedere la luce solo nei primi test di Sepang 2014.

Ansa.it: Rossi e Sky insieme per un team in Moto3™

lunedì, 23 settembre 2013

Valentino Rossi sarebbe pronto a scendere in pista anche nella classe cadetta secondo quanto riporta l’agenzia stampa Ansa. L’italiano avrebbe dichiarato: 'Ci siamo uniti a Sky per dare ai piloti italiani la possibilità di essere competitivi e arrivare ai massimi livelli'. Sempre secondo l’agenzia, la paytv Sky sarà lo sponsor principale di questo progetto Moto3™ che conterà con KTM.

Zee News: Abraham vuole un team nel Campionato del Mondo

giovedì, 19 settembre 2013

 

L’attore di Bollywood John Abraham starebbe per chiudere un accordo multimilionario per un investimento in un team del Campionato del Mondo MotoGP™.  In particolare Abraham sarebbe interessato nella classe intermedia. Secondo quanto riporta l’edizione online di Zee News, una fonte vicina all’attore avrebbe dichiarato: "Se tutto va secondo i piani accordati avremo un team nel campionato che sarà finanziato da John Abraham".

Ancora non si conosce l’identità del team, ma l’accordo sarebbe a punto di concretizzarsi.

Forbes: Rossi motociclista più pagato al mondo

martedì, 10 settembre 2013

 

 

 

Secondo la famosa rivista Forbes un recente studio tra gli sportivi a motore più pagati del mondo, Valentino Rossi sarebbe in quinta posizione nella classifica generale e primo tra i piloti a due ruote.
 
La classifica si riferisce al periodo giugno 2012-giugno 2013 e prende in considerazione stipendi, bonus, e tutti gli ulteriori introiti. Davanti a Valentino Rossi ci sarebbero soltanto Fernando Alonso, Lewis Hamilton, Dale Earnhardt Jr. e Jimmie Johnson.
 
Valentino Rossi guadagnerebbe un totale di 22 milioni di euro l’anno, circa otto in meno di Fernando Alonso, primo della lista.

Autosport: Rossi, mai visto un rookie come Marquez

martedì, 10 settembre 2013

 

Valentino Rossi ha commentato così la prima stagione di Marquez nella classe regina…“Quello che sta facendo Marquez quest’anno è impressionante,” dice Rossi ad Autosport. “Secondo me, è la sua forza mentale che fa la differenza. Ha iniziato il Campionato per vincerlo, una cosa che io quando ero rookie nel 2000 non avevo fato. Pensavo fosse impossibile e forse è una delle ragioni per cui poi non lo vinsi. Marquez è mentalizzato a poterlo vincere. Mai visto un rookie come lui”.

Motorcycle News: "PBM punta a moto factory da 2015"

lunedì, 09 settembre 2013

 

Il proprietario della scuderia PBM Paul Bird ha dichiarato che nel 2015 vorrebbe correre con moto ufficiali Yamaha o Ducati. Al momento il team inglese corre con due CRT, una ART Aprilia con il colombiano Yonny Hernandez e una PBM con motore Aprilia con il nord irlandese Michael Laverty.

 “Stiamo valutando i piani a lungo termine,” ha detto sul futuro Bird a Motorcycle News. "Abbiamo in mente un piano quadriennale a partire dal 2015. Abbiamo parlato con Yamaha e Ducati per avere moto factory e sono felice che le cose siano sulla retta via".

Cycle World: Hayden prova la Ducati Superbike al Mugello

lunedì, 09 settembre 2013

 

Nicky Hayden ha provato la Ducati Superbike al Mugello che rimane una delle opzioni sul tavolo dell’americano per la prossima stagione. Questo è quanto riporta Cycle World, secondo cui il Campione del Mondo 2006 ha completato circa 30 giri in buone condizioni di pista con la World Superbike-specification 1199 Panigale R e collezionando anche una caduta.

"È stato un test interessante,” avrebbe dichiarato un esponente di Ducati. “Nicky ha trovato le Pirelli molto diverse dalle gomme con cui di solito corre. Ovviamente le performance del motore erano diverse, ma il feeling con la moto buono”.

Speedweek: ‘Miller correrà con il team Red Bull KTM Ajo’

martedì, 03 settembre 2013

Il pilota australiano Jack Miller sarà il nuovo pilota del Red Bull KTM Ajo per la stagione Moto3™ 2014, secondo quanto riporta la stampa tedesca. Il team, comandato da Aki Ajo, perderà il leader del mondiale Luis Salom destinato a passare in Moto2™.

“Abbiamo seguito da vicino Jack Miller questa stagione,” avrebbe dichiarato il direttore sportivo di KTM Heinz Kinigadner a Speedweek. “Siamo rimasti in contatto con lui. Per noi è incredibile che sia stato in grado di sfidare i nostri piloti ufficiali seppur con una moto inferiore. Questo ci ha convinti a portarlo in KTM”.

The Age: "Doohan: Marquez presto imbattibile"

giovedì, 29 agosto 2013

 

Marc Marquez diventerà presto imbattibile, forse già in questa stagione. Questo è il Mick Doohan pensiero, pilota che tra il 1994 e il 1998 vinse 5 titoli consecutivi proprio con il team Repsol Honda.

“Marquez potrebbe diventare imbattibile già in questa stagione a meno che i suoi rivali (Pedrosa e Lorenzo) trovino la maniera di rallentarlo,” ha dichiarato Doohan al quotidiano australiano The Age.

“Marquez corre senza timori e senza pressioni. Ha iniziato la sua stagione senza aspettative di titolo e il suo futuro non dipende dai suoi risultati. Quando Rossi diceva che Marquez dovrebbe andrare in Formula1 non scherzava così tanto”.

GDS: Rossi "Speriamo Marquez vada in F1 presto"

lunedì, 26 agosto 2013

 

Valentino Rossi ha la chiave per battere Marc Marquez, lo riporta oggi il quotidiano la Gazzetta dello Sport. “La cosa più impressionante è che è salito 10 volte sul podio in 11 GP e non ce l’ha fatta al Mugello per un errore banale, e mentre era secondo,” dice alla rosa il pilota Yamaha. "Come si può battere Marc? Potrebbe decidere di cambiare sport, magari di andare a correre in Formula 1” Che poi aggiunge: “Scherzi a parte, lui e la Honda formano una coppia imbattibile. Non so se e quanto di più di Pedrosa. Ma anche lui ha dovuto arrendersi sul finale”. 

 

Gazzetta dello Sport: Valentino Rossi prepara un team Moto3™

martedì, 06 agosto 2013

 

Secondo quanto riporta l'edizione cartacea della Gazzetta dello Sport, Valentino Rossi starebbe preparando l'ingresso nel Campionato del Mondo Moto3™ con un team tutto italiano. Nel 2014, sempre secondo la "rosa", Rossi sarà presente nella classe minore del mondiale con una squadra targata KTM e i cui piloti dovrebbero essere Niccolò Antonelli, attualmente in Gresini, e Romano Fenati (FMI Italia). Le KTM per il prossimo anno sarebbero già state prenotate così come il capo tecnico del team, di cui non si fanno ancora nomi. 
 
Non solo una squadra competitiva in Moto3, ma anche il progetto più ambizioso di una vera e propria scuola di talenti che troverà la sua base naturale nel "ranch" del nove volte campione del mondo.

BBC Sport: ‘Poncharal pensa a Lowes per Moto2™’

mercoledì, 31 luglio 2013

 

Il britannico Sam Lowes è un candidato Tech3 per il Campionato 2014, secondo quanto dice BBC Sport. Il pilota sta attualmente correndo nel SuperSport con Yamaha ed è al comando della classifica.

“Siamo entrambi con Yamaha e con Monster, lui è un talento e mi piacerebbe vederlo con noi, ma non so quali sono le sue intenzioni,” ha dichiarato il Team Manager di Tech3 Herve Poncharal. 

Gazzetta.it: Rossi dice no ad uno psicologo sportivo

lunedì, 17 giugno 2013

Secondo quanto riporta oggi l’edizione online della Gazzetta dello Sport Valentino Rossi avrebbe rifiutato di farsi aiutare da uno psicologo sportivo per superare il momento difficoltà di questo inizio di stagione. "Non credo in queste cose," avrebbe dichiarato. Tale aiuto era stato utilizzato proprio dal suo compagno di squadra Jorge Lorenzo qualche anno fa e sull’argomento Rossi aggiunge: "Jorge Lorenzo avrebbe raggiunto il livello attuale senza quel tipo di aiuto".

MCN: ‘Spies rientra ad Indy’

venerdì, 14 giugno 2013

 

Il probelma alla spalla potrebbe fermare Ben Spies fino ad Indianapolis, così commenta Ben Spies su MCN. “Tornare a Laguna Seca sarebbe forzare I tempi, ma in 6 settimane potrei essere al 100%,” ha detto l’americano a Motorcycle News. “In questo momento punto ad Indy, ma non voglio mettermi date in testa. Voglio tornare quando mi diranno che la spalla è a posto, quando saprò di non rischiare nulla. Non voglio rischiare la mia spalla per I prossimi 10 anni”.

Marca: Per Burgess un piccolo miracolo vedere Rossi ancora Campione del Mondo

mercoledì, 12 giugno 2013

 

Jeremy Burgess, ingegnere capo di Valentino Rossi, ha risposto recentemente alle domande del quotidiano spagnolo Marca, e ha detto la sua sulle possibilità di rivedere Rossi in cima al mondo.

“Sarebbe un sogno meraviglioso. Forse un piccolo miracolo," ha commentato a  Marca.  “Vale mi ha detto, quando era in Ducati, che forse non era al livello di Casey e Jorge, ma certo non era da sesto-settimo posto. Adesso arrivano piloti come Marquez. Vale ha vinto tanto, sarà competitivo in molti circuiti, ma per vincere il mondiale solo il tempo ci dirà quanto è possibile. Bisogna accettare che il tempo passa per tutti".

Speedcafe: Stoner membro dell’ordine australiano

lunedì, 10 giugno 2013

 

Il due volte Campione del Mondo MotoGP™ Casey Stoner è stato nominato “Membro dell’ordine australiano” per meriti sportivi nel campo delle due ruote, questo è quanto riporta l’edizione online di Speedcafe.

Largaron: Pedrosa mette gli occhi sul GP d’Argentina

martedì, 04 giugno 2013

Secondo quanto riporta l’intervista del sito web argentino Largaron a Dani Pedrosa, lo spagnolo si è detto impaziente per conoscere il nuovo tracciato di Rio Hondo: "Sembra una pista con punti molto rapidi, ma l’ho vista solo in foto. Saranno importanti i test di quest’anno. Non so bene come sia il tifo lì, però dopo aver visto quanto successo ha avuto il Dakar in questi anni, possiamo aspettarci una gran gara!"

Motociclismo: Dall’Igna esclude un motore a valvole pneumatiche Aprilia

martedì, 04 giugno 2013

 

Nelle dichiarazioni alla rivista Motociclismo, il massimo responsabile di, Gigi Dall’Igna, ha descartato al Mugello la possibilità che Aprilia  possa produrre un motore a valvole pneumatiche per la classe MotoGP. “Non lo abbiamo e non lo avremo in futuro, però è vero che Aleix ha contato con un motore con evoluzione e con più potenza”.

Proprio Espargaró, che il motore lo ha provato solo il venerdì, si era detto molto soddisfatto soprattutto in accelerazione.

 

Catalunya Radio: al Mugello Marquez copia Pedrosa

domenica, 02 giugno 2013

Secondo quanto riporta su twitter il giornalista di Catalunya Radio Damià Aguilar Marquez avrebbe copiato i dati di Pedrosa per la configurazione della moto per la gara. Pedrosa avrebbe dichiarato: "Sorprendente la gara di Marquez dopo la caduta di venerdì e dopo aver avuto un sabato complicato. Sappiamo però che ha copiato la nostra configurazione di gara visto che gli hanno fornito tutta l'informazione che avevamo registrato ieri per migliorar la trazione, e credo che così sia più facile".

The Sun: Smith studia all'università MotoGP

giovedì, 30 maggio 2013

 

Bradley Smith definisce il suo anno da rookie come uno studio universitario della classe regina… "Ho appreso moltissimo a Le Mans e guardo a questo primo anno come al primo dell’università MotoGP,” ha dichiarato il pilota di Oxford al The Sun. "I veri esami arriveranno nella seconda parte della stagione, queste prime gare per me sono tutte dei test”.

"Ho sempre detto che avrei avuto bisogno di almeno 4 gare per trovare velocità con la MotoGP quindi vediamo come va la prossima".

Pubblicità