I centauri del Motomondiale scendono in campo per beneficenza

martedì, 1 giugno 2004

I centauri del Motomondiale scendono in campo per beneficenza

Il Campo Municipale de Vilanova i la Geltrú (nei pressi di Barcellona) è stato lo scenario scelto per la partita di calcio benefica tra un'Associazione di Veterani locale e la formazione di Motos Solidarias, la sezione spagnola di Riders for Health, organismo umanitario del mondo delle due ruote che cerca di dare assistenza sanitaria ai popoli africani in difficoltà. L'incontro, disputato davanti a circa 500 spettatori si è concluso con un risultato di 8 a 5 per la formazione di veterani.

Nell'undici schierato da Motos Solidarias c'erano tra gli altri i piloti del Mondiale Carlos Checa e Rubén Xaus, il vincitore della Paris-Dakar Nani Roma e il suo compagno di squadra Marc Coma, il Campione del Mondo di Trial Indoor Adam Raga, il pilota della 250cc Joan Olivé, il pilota della Derbi Jorge Lorenzo, l'ex Campione del Mondo dell'ottavo di litro Emilio Alzamora, l'attuale leader del Campionato del Mondo di Endurance David Checa e l'ex pilota Randy Mamola, uno dei fondatori di Riders For Health.

La formazione dell'Associazione di Veterani contava invece con i calciatori del F.C. Barcelona Eusebio Sacristán, Jesús Mariano Angoy e Chus Pereda, con l'ex giocatore di pallamano della capitale catalana Enric Masip, con Joan Castells (ex vicepresidente del F.C. Barcelona), con Fernando, ex portiere dell'Espanyol, l'altra squadra di calcio di Barcellona.

Il prezzo del biglietto era di 5 euro e il ricavato sarà destinato a finanziare uno dei programmi che Motos Solidarias sta portando avanti in Africa. Nell'intervallo è stata organizzata una lotteria con in palio premi legati al mondo delle corse, come ad esempio oggetti ceduti dai piloti.
TAGS 2004

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™