Moto Solidarias dà inizio alla stagione 2005

sabato, 9 aprile 2005

Moto Solidarias dà inizio alla stagione 2005

Moto Solidarias, la sezione spagnola dell'organizzazione umanitaria del Motomondiale che cerca di portare aiuto nel terzo mondo, Riders for Health, ha dato il benvenuto alla stagione 2005, organizzando la prima attività nel circuito di Jerez de la Frontera, nel quale domani si disputa la gara inaugurale del campionato.

Con il fine di raccogliere fondi per organizzare e mantenere le comunicazioni e la distribuzione di medicine ad alcune zone di Zimbabwe, Gambia, Nigeria e la Repubblica Democratica del Congo, è stato offerta a uno scelto gruppo di appassionati di motociclismo di poter assistere in prima fila al Gran Premio di Jerez.

Il giovedì si è svolta l'Esperienza MotoGP, grazie alla quale il gruppo ha potuto fare un giro del circuito dietro alla vettura di sicurezza del Motomondiale. In seguito, hanno partecipato a un pranzo organizzato dal catering Montecastillo. I partecipanti hanno inoltre potuto assistere alle sessioni fotografiche effettuate in pista con tutti i piloti delle varie categorie per il tradizionale ‘ritratto di famiglia' e hanno potuto parlare con Randy Mamola, principale responsabile di Riders for Health.

Già in questa prima attività del 2005, Moto Soliadarias ha duplicato il ricavato, che si avvicina ai 10.000 euro.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™