Talmacsi brucia Pesek al fotofinish, Faubel sul podio

domenica, 25 marzo 2007

Gabor Talmacsi brucia allo sprint Lukas Pesek sul traguardo di Jerez, il terzo gradino del podio allo spagnolo Hector Faubel. Mattia Pasini costretto al ritiro dopo una caduta che coinvolge anche Bradley Smith.

Parte male dalla pole Mattia Pasini (Polarsi World) perdendo presto il comando della corsa e scivolando indietro nel gruppo, in testa va invece subito Gabor Talmacsi (Bancaja Aspar) seguito da Lukas Pesek (Valsir Seedorf Racing) e dal compagno di squadra Hector Faubel.

Nel corso del primo giro cade lo spagnolo Esteve Rabat (Repsol Honda), Pasini intanto tenta di riprendere contatto con la testa della corsa, ma proprio in quesa fase l'italiano esce di pista portando con se la Repsol Honda di Bradley Smith. I due piloti riprendono la pista, ma Pasini sarà costretto al ritiro.

In testa sono Talmacsi e Pesek che comandano la gara, ben presto i due allungano sul gruppo arrivando a conquistare oltre sette secondi di vantaggio. Dietro un trio di piloti spagnoli a giocarsi l'ultimo posto sul podio, oltre a Faubel ci sono Pol Espargaro (Belson Campetella Aprilia) e Sergio Gadea (Bancaja Aspar).

In testa Talmacsi e Pesek si studiano curva dopo curva, il pilota ceco sembra in grado di passare l'ungherese della Aprilia, ma sceglie di rimanergli in scia fino all'ultimo. Nel corso dell'ultimo giro Pesek passa davanti all'avversario, i due si ritrovano incollati sul traguardo e a spuntarla è Talmacsi; il terzo posto va a Faubel.

Gran Premio bwin.com de España
Classe 125

1. Gabor Talmacsi (Bancaja Aspar) 2. Lukas Pesek (Valsir Seedorf Derbi) 3. Hector Faubel (Bancaja Aspar) 4. Pol Espargaro (Belson Campetella Aprilia) 5. Sergio Gadea (Bancaja Aspar) 6. Pablo Nieto (Blusens Aprilia) 7. Sandro Cortese (Emmi - Caffe Latte)
8. Joan Olive (Polaris World) 9. Michael Ranseder (Ajo Motorsport)
10. Lorenzo Zanetti (Team Sicilia)

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™