Intenso programma di riabilitazione per Gadea

giovedì, 20 marzo 2008

Sergio Gadea ha iniziato la fase finale di riabilitazione dopo la lussazione della clavicola di cui è stato vittima circa due settimane fa in Qatar.

Sergio Gadea ha iniziato la fase finale di riabilitazione dopo la lussazione della clavicola di cui è stato vittima circa due settimane fa in Qatar.

Il pilota valenciano è stato uno dei massimi protagonisti a Losail, aggiudicandosi il Commercialbank Grand Prix, seconda vittoria della sua carriera.

Sottopostosi ad un piccolo intervento lo scorso giovedi, Gadea è tornato ad allenarsi seguito dal suo allenatore. Il pilota Bancaja Aspar sta effettuando una preparazione fisica mirata a recuperare la zona infortunata. L'obiettivo è arrivare a Jerez con il minor fastidio possibile.

Tirando le somme del suo fine settimana in Qatar, Gadea ha dichiarato ai microfoni di motogp.com : `Tutto è iniziato con la lesione alla clavicola. Volevano che tornassi a casa, ma ci tenevo a correre e cosi ho fatto. Devo molto alla clinica mobile e al dottor Costa, che mi ha permesso di scendere in pista´.

`Per la gara, abbiamo optato per evitare infiltrazioni che mi avrebbero tolto sensibilità alla mano,´ ha spiegato lo spagnolo.

`All'inizio è stato complicato, non volevo correre il rischio di cadere rimanendo nel gruppo di testa. L'obiettivo era di andare a punti. Quando pero` ho visto che Di Meglio era più lento di me ci ho provato e mi è andata bene,´ ha concluso il vincitore del primo GP 125cc.

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™