Smith spera in un week end più fortunato

giovedì, 27 marzo 2008

Il Gran Premio bwin.com di Spagna sarà una grande occasione per Bradley Smith (Polaris World), dopo la sfortuna missione in Qatar per la gara d'apertura della stagione. L'inglese, infatti, era stato inattaccabile durante tutte le qualifiche a Losail, ma un problema al servosterzo lo aveva rilegato alle ultime posizioni al traguardo.

Il Gran Premio bwin.com di Spagna sarà una grande occasione per Bradley Smith (Polaris World), dopo la sfortuna missione in Qatar per la gara d'apertura della stagione. L'inglese, infatti, era stato inattaccabile durante tutte le qualifiche a Losail, ma un problema al servosterzo lo aveva rilegato alle ultime posizioni al traguardo.

`Posso solo prendere ciò che di positivo abbiamo fatto in Qatar,´ha detto serenamente il giovane inglese. `Le cose stanno comunque andando bene e continueremo a lavorare come abbiamo fatto in Qatar del resto. Speriamo di essere più fortunati questa volta´.

Il diciasettenne ha anche parlato di quanto successo nell'edizione passata a Jerez. Mattia Pasini - che ironia della sorte guidava la moto che ora è di Smith - gli era finito addosso eliminandolo dalla gara. Lo stesso italiano era partito dal fondo della griglia di partenza a causa di un problema tecnico che gli aveva impedito di partire in pole.

`I problemi avuti in Qatar possono capitare, anche se nei test eravamo andati molto bene. Siamo andati bene anche a Jerez ad inizio anno, quindi mi auguro di essere veloce,´ha concluso il pilota proveniente dalla MotoGP Academy, che si è allenato in Italia per evitare il maltempo inglese di questi giorni.

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™