Stoner a Valencia per "continuare il trend positivo"

martedì, 3 novembre 2009

Valencia segnerà la fine e il nuovo inizio della Ducati a cavallo tra il 2009 e il 2010

Il team Ducati Marlboro arriva al completo sul circuito Ricardo Tormo di Valencia per l'ultimo appuntamento del Campionato del Mondo MotoGP. Casey Stoner e Nicky Hayden possono ancora aspirare a migliorare le proprie posizioni in classifica, anche se l'obiettivo principale sarà quello di provare ad iniziare con il piede giusto il 2010 con i test che seguiranno al fine settimana.

Per Stoner si tratta del ritorno sulla scena della prima vittoria assoluta in carriera (2003 in 125). L'australiano cercherà conferme su uno stato di forma ormai eccezionale e magari anche la terza vittoria consecutiva dopo quelle di Phillip Island e Sepang.

"Valencia è una pista che mi è sempre piaciuta molto: è stretta e lenta, ma sorprendentemente scorrevole, e secondo me è un buon tracciato per la MotoGP," ha dichiarato il numero 27. "Tra l’altro è anche uno spettacolo bellissimo per il pubblico che può seguire le moto praticamente lungo tutta la pista".

"La mia Ducati lì è sempre andata molto bene, negli ultimi due anni siamo sempre stati veloci, nei test e in gara quindi, chiaramente, ci auguriamo che il trend rimanga lo stesso anche se dobbiamo sistemare alcune piccole cose sulla moto".

"In ogni caso siamo arrivati alla fine della stagione e guardiamo già alla prossima quindi se riusciremo a vincere un’altra gara, benissimo, altrimenti proveremo a fare il podio e poi comunque concentreremo sul lavoro per il prossimo anno," ha concluso Stoner.

Dall'altra parte del box gli obiettivi e le speranze saranno nettamente inferiori per Nicky Hayden...L'americano a poche ore dall'inizio del fine settimana ha commentato: "Valencia è una pista che amo moltissimo e, per ovvie ragioni, una di quelle in cui ho i ricordi più belli ma non solo per la vittoria del titolo nel 2006: mi piace proprio il tracciato in se stesso".

"Sarà il mio compleanno in Ducati un anno insieme e sarà interessante vedere che progressi abbiamo fatto dai primi test. Non vedo l’ora che arrivi, è un gran bel Gran Premio, l’atmosfera è particolare, molto calorosa e festosa. Spero di poter fare una bella gara e di divertirmi".

"Se riuscissi ad ottenere un buon risultato potrei almeno chiudere la stagione nei top ten visto che il nono posto è solo a dodici punti. Sarà dura, lo so, ma vedremo cosa si riesce a fare".

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™