FIM annuncia le modifiche al regolamento 2009

mercoledì, 18 febbraio 2009

Dettagli sui cambi e sulle modifiche attuate dalla FIM per il Campionato del Mondo 2009

La Commissione Grand Prix, composta da Carmelo Ezpeleta (CEO Dorna Sports), Claude Danis (FIM), Hervé Poncharal (IRTA) e Takanao Tsubouchi (MSMA), alla presenza del Presidente della FIM Vito Ippolito, di Ignacio Verneda (FIM Sport Director), Javier Alonso (Dorna) e del segretario Paul Butler, in un incontro tenutosi oggi 18 febbraio presso Mies, quartier generale della FIM, ha deliberato le seguenti modifiche con effetto immediato.

1. Programma

venerdì
13:05-13:45 125cc Prove libere 1
14:05-14:50 MotoGP Prove libere 1
15:05-15:50 250cc Prove libere 1

sabato
09:05-09:45 125cc Prove libere 2
10:05-10:50 MotoGP Prove libere 2
11:05-11:50 250cc Prove libere 2
13:05-13:45 125cc Qualifiche
14:05-14:50 MotoGP Qualifiche
15:05-15:50 250cc Qualifiche

domenica
08:40-09:00 125cc Warm Up
09:10-09:30 250cc Warm Up
09:40-10:00 MotoGP Warm Up
11:00 125cc gara
12:15 250cc gara
14:00 MotoGP gara

2. A partire dal GP di Repubblica Ceca, saranno utilizzabili 5 motori (da gestire per gli ultimi 8 appuntamenti). Non saranno permesse parti di ricambio, salvo quelle per il mantenimento quotidiano.

3. I materiali in ceramica non saranno permessi per freni a disco o a pastiglie.

4. Bandito il sistema di controllo in partenza.

5. Il controllo elettronico delle sospensioni non sarà permesso.

6. Saranno solo due i test post GP, precisamente in Catalogna e a Brno, a cui avranno accesso solo i collaudatori.

TAGS 2009

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™