Jarno Saarinen nominato Leggenda MotoGP

sabato, 18 luglio 2009

Il finlandese entra nella Hall of Fame MotoGP, 36 anni dopo la sua scomparsa

L'ex campione del mondo 250 Jarno Saarinen è entrato ufficialmente oggi nella "Hall of Fame" MotoGP, nominato durante la giornata di qualifiche dell'Alice Motorrad Grand Prix Deutschland.

Il finlandese è stato selezionato per i suoi risultati e per lo stile di guida inconfondibile, precursore delle tecniche di entrata in curva proprie di molti piloti attuali della classe regina. Nonostante sia stato un pilota a tempo pieno per sole tre stagioni, Saarinen ha conquistato ben 15 vittorie e 32 podi nelle classi 250cc, 350cc e 500cc, inclusa la vittoria al debutto nella classe maggiore.

Il titolo per la leggenda MotoGP arrivò nel 1972, quando si aggiudicò il Campionato 250cc in sella ad una Yamaha. Nella stessa stagione fu anche vice Campione del Mondo in 350cc alle spalle di Giacomo Agostini.

La carriera di Saarinen è terminata tragicamente il 20 maggio 1973 durante una gara sul circuito di Monza. Il finlandese fu vittima di un incidente in cui perse la vita anche Renzo Pasolini. Rimane l'ultimo e unico pilota finlandese ad aver vinto un Campionato del Mondo in una qualunque classe.

Alla premiazione erano presenti i fratelli di Saarinen Jari e Jarkko insieme alla vedova Soili Karme.

Jarno Saarinen

Data di nascita: 11/12/1945
Nazionalità: finlandese
Primo Grand Prix: 1968 125cc Finnish Grand Prix
Prima vittoria in un Grand Prix: 1971 350cc Czechoslovakian Grand Prix
Vittorie nel Campionato del Mondo: 15
Podi: 32
Campionati del Mondo: Titolo 250 nel 1972

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™