Lorenzo "Troppo distanti da Stoner"

martedì, 14 aprile 2009

Il pilota della Fiat Yamaha non si accontenta del terzo posto e vuole colmare le distanze dai primi della classe.

Soddisfatto, ma non eccessivamente, Jorge Lorenzo è stato come sempre sincero nel commentare il suo Commercialbank Grand Prix of Qatar. Il pilota della Fiat Yamaha è sì tornato sul podio sul tracciato che lo ha visto debuttare nella classe regina lo scorso anno, ma d'altre parte si è reso conto di un'eccessiva differenza dal vincitore Casey Stoner.

"Sono felice di essere sul podio, questa notte," said Lorenzo. "Risultato e punti conquistati a parte, è chiaro che abbiamo del lavoro da fare perché il nostro ritmo stanotte e stato lontano sia da quello di Rossi che, specialmente, da Stoner".

“Al momento ci sono due piloti che sono un passo avanti a tutti gli altri,” ha aggiunto, riferendosi al compagno di squadra e al pilota Ducatii.

"Mi sono veramente divertito in alcuni momenti della gara, specie quando ho fatto bei sorpassi e mi sono sentito sicuro al punto da prendere qualche rischio. L’aderenza dell’asfalto stanotte era migliore che in precedenza, ma la mia gomma posteriore ha iniziato a muoversi fin dal via. Questo è un problema che abbiamo bisogno di risolvere".

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™