Corsi è già una certezza

Moto2™, powered by
giovedì, 27 maggio 2010

Scommessa vinta da Gianluca Montiron, proprietario del Team JiR Moto2, con Simone Corsi primo italiano sul podio della nuova classe Moto2.

Vice Campione del Mondo 2008 nella classe 125 e con all'attivo cinque vittorie e sette podi in carriera a soli 23 anni, Simone Corsi è sicuramente un pilota di livello assoluto. Detto questo, il podio raggiunto a Le Mans la scorsa domenica, non si può certo dire fosse un risultato scontato o atteso con ansia.

Corsi diventa il primo italiano a salire sul podio nella neonata classe Moto2, e pur trattandosi del gradino più basso, questo risultato acquista un valore enorme se consideriamo che degli altri italiani presenti nella categoria, ben sette, almeno cinque di loro vantano grande esperienza in 250 o addirittura in MotoGP.

Un terzo posto frutto del grande lavoro che il team JiR Moto2 ha portato avanti in brevissimo tempo lo sviluppo di un telaio (Motobi) cambiato in corsa dopo i deludenti risultati nei test pre-stagionali, nei quali, per altro, Corsi aveva partecipato a partire da Jerez (6-8 marzo).

"Sono felicissimo per questo risultato. Stiamo lavorando molto bene, con il team c’è un’ottima intesa e giro dopo giro sto instaurando con la moto il feeling giusto per andare forte. Ogni volta che salgo in sella imparo quel qualcosa in più per migliorare," ha dichiarato il pilota romano.

"Il Campionato è appena iniziato, bisogna far tesoro dei punti perché il cammino è lungo e questo podio ci carica ancora di più per il futuro," ha poi concluso Corsi che con questo podio e con i risultati di Losail e Jerez (8º e 5º rispettivamente) è ora terzo in classifica generale.

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™