Elias trionfa in Germania

Moto2™, powered by
moto2 elias sachsenring victory
domenica, 18 luglio 2010

Grande rimonta del leader della classifica generale che precede Andrea Iannone e Roberto Rolfo sul podio dell'eni Motorrad Grand Prix Deutschland.

Raffaele De Rosa, Hector Faubel, Lukas Pesek, Joan Olivé e Ricky Cardus sono i protagonisti in negativo della partenza dell'eni Motorrad Grand Prix Deutschland. I cinque piloti finiscono al suolo alla prima curva, mentre i piloti del team Fimmco Speed Up Gabor Talmacsi e Andrea Iannone comandano il gruppo. Cade subito anche il vincitore della gara di Montmeló Yuki Takahashi (Tech3 Racing).

Caduta importante per la classifica con Julian Simon che perde aderenza in una delle poche curve verso sinistra. Lo spagnolo lascia così la terza posizione provvisoria a Simone Corsi (JiR Moto2).

Il ritmo di gara di Andrea Iannone sembra, ancora una volta irraggiungibile anche per il compagno di squadra Talmacsi. Intanto fuori anche Arne Tode, che partiva dalla seconda piazza sulla griglia, Alex Debon (Areoport de Castellò) e Sergio Gadea (Tenerife 40 Pons).

Lascia la gara anche Tom Luthi (Intewetten Moriwaki), mentre davanti buona rimonta di Toni Elias che passa dalla settima alla terza posizione e ora corre a 7 secondi circa dalla testa della corsa.

A 11 giri dal termine l'accoppiata Elias-Corsi raggiunge e supera Gabor Talmacsi. Iannone ora ha soli 2 secondi di vantaggio e parecchi chilometri ancora da correre. Abbandona Simone Corsi dopo una caduta alla curva 12.

Passano sole cinque tornate ed Elias è già davanti a tutti, mentre l'abruzzese prova a rispondere e rimane attaccato alla ruota dello spagnolo. Dietro altra grande rimonta di Rolfo che supera Talmacsi e si mette in posizione di podio.

Elias sottolinea la propria supremazia in classifica con una vittoria spettacolare in rimonta su Andrea Iannone che con questo podio trova la terza piazza nella classifica mondiale. Il podio è completato da Roberto Rolfo (Italtrans STR) che vince il duello con Fonzi Nieto solo nell'ultimo giro.

Karel Abraham (Cardion AB) e Gabor Talmacsi (Fimmco Speed Up) completano la top six.

TAGS Germany

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™