Moto2 senza qualifiche: le reazioni

Moto2™, powered by
sabato, 30 ottobre 2010

Dal poleman Talmacsi alla sorpresa Sofuoglu, ecco le impressioni della prima fila nel bwin Grande Premio de Portugal.

Estoril saluta il ritorno nelle zone alte di un Campione del Mondo come Gabor Talmacsi, che per una volta si prende le luci del palcoscenico in una stagione dove il verde del team Fimmco Speed Up è stato quasi sempre associato ad Andrea Iannone, oggi solo 35º.

Per l'ungherese si tratta della prima pole nella categoria, ed è ovvia la felicità ai microfoni di motogp.com, a prescindere da come questo risultato sia arrivato...

"Questo fine settimana le condizioni hanno reso la vita davvero difficile in pista," ha iniziato il numero 2. "Nelle fp2, con pista mista, insieme al team abbiamo deciso di correre con gomme slick, e giro dopo giro abbiamo conquistato questo fantastico risultato. Come sapete sono senza contratto per il 2011 e questa pole mi da parecchia fiducia per il futuro".

Eterno secondo, ma sicuramente felice della sua posizione sempre pensando all'abruzzese suo sfidante per il titolo di vice Campione del mondo, è stato anche Julian Simon (Mapfre Aspar), che ha commentato: "È stata la decisione migliore per tutti e sinceramente domani mi auguro una gara sull'asciutto e quantomeno con poca pioggia. Con una buona partenza possiamo fare bene".

Toni Elias da parte sua è del parere del connazionale, e domani vuole correre con il sole. "C'erano molte buche e quindi vari punti pieni d'acqua. Abbiamo lavorato comunque per il setting da bagnato, ma speriamo davvero che non piova perché il nostro setting per l'asciutto è perfetto".

Infine la sorpresa turca: il nuovo pilota del team Technomag CIP Kenan Sofuoglu subito in prima fila all'esordio.

"Credo che le condizioni fossero complicate per tutti, ma forse per me ancor di più perché non conosco la pista, non conosco bene il team e soprattutto non conosco la moto e le gomme," ha commentato il numero 54. "A parte questo in pista mi sono trovato subito bene, e ho avuto un buon feeling con il bagnato. Stiamo a vedere domani".

Il warm up della classe Moto2, di trenta minuti, avrà luogo alle 9,40 ora italiana, mentre la gara sarà la prima delle tre categorie e prenderà il via alle 12,15 (sempre ora italiana).

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™