Simon in pole ad Indianapolis

Moto2™, powered by
moto2 simon pole indy
sabato, 28 agosto 2010

Prova in crescendo dello spagnolo del team Mapfre Aspar che precede sul traguardo il duo del Marc VDS Racing e Simone Corsi. Sesto Elias, si fa male Iannone

Sessione complicata nella classe Moto2 con una lunga serie di cadute a protagonizzare l'ultima prova della giornata. Le "vittime" sono nell'ordine Jules Cluzel (Forward Racing), Andrea Iannone (Fimmco Speed Up), Raffaele De Rosa (Tech3 Racing), Fonsi Nieto (Holiday Gym) e Toni Elias (Gresini Racing).

Ad avere la peggio sembrano essere in particolare l'abruzzese dopo una forte botta nell'uscita di pista alla curva 16 e lo spagnolo numero 10. Entrambi non rientrano in pista e domani occuperanno rispettivamente la 26ª e la 12ª posizione in griglia di partenza.

Un dato che lascia tranquillo Toni Elias, leader del mondiale e oggi sesto nonostante l'uscita di pista negli ultimi minuti. Davanti a lui è bagarre fino all'ultimo secondo con Julian Simon che si aggiudica la pole position precedendo il duo del team Marc VDS Racing formato da Faubel e Redding.

Top five completata da Simone Corsi (JiR Moto2) e Anthony West (MZ RacingI), al primo risultato di rilievo in qualifica in questa stagione. Ratthapark Wilairot (Thai Honda PTT), Sergio Gadea (Tenerife 40 Pons), Stefan Bradl (Viessman Kiefer Racing) e Raffaele De Rosa (Tech3 Racing) chiudono le prime dieci piazze.

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™