Lorenzo sul tetto del mondo, Le Mans lo applaude

motogp race le mans lorenzo
domenica, 23 maggio 2010

Vittoria meritatissima dello spagnolo sul circuito francese e altri 25 punti a referto per la corsa al titolo 2010. Non può nulla Valentino Rossi secondo. Sorride Dovizioso sul podio.

Era già successo in 125 e Moto2 con le vittorie di Pol Espargaró e Toni Elias che si erano ripetuti dopo il trionfo a Jerez e in MotoGP Jorge Lorenzo non ha voluto essere da meno. Non è stata la sua tipica gara in rimonta, ma bensì un GP fatto di strategia e intelligenza che gli ha permesso di trovare la seconda vittoria in due anni a Le Mans.

Frutto di una partenza meno complicata del solito e di una condizione fisica e mentale stratosferica, Lorenzo si è liberato dopo poche curve di Dani Pedrosa (2º) e ha poi atteso il momento ideale per beffare il compagno di squadra e poleman Valentino Rossi.

Un primo attacco andato a vuoto quando mancavano quasi 20 giri, ha spinto lo spagnolo a riflettere fino al 12ª tornata quando un sorpasso deciso all'uscita della chicane lo ha lanciato già definitivamente verso i 25 punti.

Valentino Rossi è stato costretto ad accontentarsi della seconda piazza, probabilmente anche a causa della spalla che dopo una dozzina di giri (guarda caso giusto quando Lorenzo prendeva il largo) lo ha limitato. Ora sono i 9 i punti da recuperare sul compagno di scuderia.

Maiscola la prova di Andrea Dovizioso, al secondo podio stagionale, e in grado di ripagare con la stessa moneta Dani Pedrosa che nel 2009 lo aveva escluso dal podio proprio ad un giro dal termine e proprio a Le Mans. Vendetta compiuta con lo spagnolo addirittura quinto a favore di Nicky Hayden alla 3ª "medaglia di legno" consecutiva.

Marco Melandri ha completato la top six con il suo miglior risultato dell'anno, mentre sorride anche il pilota di casa Randy de Puniet con la settima piazza.

Con Àlvaro Bautista nemmeno al via, Loris Capirossi, Ben Spies e Casey Stoner fuori, a punti si piazzano sia Hector Barberá 8º che Marco Simoncelli 10º. Per l'australiano della Ducati Marlboro tanta sfortuna e il peggior avvio di stagione da quando è in MotoGP con soli 11 in 3 gare.

TAGS France

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™