Zulfahmi si prepara all'esordio in Qatar

giovedì, 1 aprile 2010

Passata una lunga pre-stagione, nella quale il pilota malese si è impegnato nell'adattamento all'Europa e alla propria moto, è tempo ora di verifiche ufficiali.

È sicuramente una delle presenze più interessanti e atipiche del Campionato del Mondo MotoGP classe 125. Muhammad Zulfahmi, nuovo acquisto del team di Fiorenzo Caponera e il primo pilota malese dal 2002 (quando Shahrol Yuzi corse nel Campionato 250 con il team Yamaha-Petronas), ha iniziato la sua avventura 2010 partecipando con successo a tutti i test pre-stagionali dell'ottavo di litro.

Supportato da sponsor del calibro di AirAsia e dallo stesso International Circuit of Sepang, il giovane pilota malese ha iniziato il suo apprendistato con grande entusiasmo. I risultati non sono per altro tardati ad arrivare: Zulfahmi, che solo 20 giorni fa aveva corso in 1'53.868 sul circuito di Jerez, lo scorso fine settimana ha chiuso la sua pre-stagione migliorandosi di ben 3 secondi netti sullo stesso tracciato.

Probabilmente non si poteva chiedere di più al talentuoso 18enne, che raggiunto dai microfoni di motogp.com negli ultimi test andalusi, ha dichiarato: "Stiamo facendo progressi e giorno dopo giorno miglioro sempre un po' nei tempi sul giro".

Sull'esordio tra poco più di 10 giorni a Losail, ha aggiunto: "In Qatar sarà dura stare nella zona punti, come del resto in tutta la stagione, ma sono qui per fare esperienza e l'obiettivo principale rimane quello".

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™