Line-up Aspar 2012 con Elias e Terol

Moto2™, powered by
venerdì, 18 novembre 2011

Per la prossima stagione il Campione del Mondo Moto2 2010 e il detentore del titolo mondiale 2011 della classe 125cc scenderanno in pista con i colori del team spagnolo.

Il team Aspar ha confermato la sua line-up Moto2 2012: i due piloti spagnoli Toni Elias e Nico Terol affronteranno il Campionato della classe intermedia in sella a prototipi Suter.

Terol è stato incoronato solo due settimane fa a Valencia Campione del Mondo 125cc 2011, mentre Elias ha conquistato il titolo mondiale Moto2 nel 2010, l'anno di debutto della classe Moto2.

Entrambi i piloti erano presenti al test privato tenutosi a Valencia durante questa settimana, la prima vera occasione per cominciare i lavori in vista del 2012.

Jorge Martínez 'Aspar', proprietario del team
"Sono entusiasta all’idea di poter dare il benvenuto a Toni Elias nel team Aspar. Abbiamo grandi ricordi della sua prima esperienza con noi nel 2002 e nel 2003. Per quel che riguarda Nico, è una cosa fantastica il suo passaggo in Moto2. È una categoria totalmente nuova per lui, e proprio per questo dovrà approfittare di ogni momento e lavorare duro, così da apprendere cose nuove ed aumentare la propria esperienza. Sono convinto che abbia le carte in regola per fare bene, dopotutto è un Campione del Mondo. Ci presentiamo con una line-up di tutto rispetto, e proveremo a rimanere ai massimi livelli per la prossima stagione".

Toni Elías:
"Sono molto felice di tornare con Aspar perché in fin dei conti è come una famiglia per me. Sono passati molti anni dalla mia prima avventura con loro (2002 e 2003), ma lavorerò con lo stesso team, e proprio per questo posso già confermare il loro grande potenziale. Lavoreremo sodo per tutto l'inverno per arrivare preparati alla prossima stagione, e sono convinto che faremo bene. Abbiamo lottato per il titolo nel 2003 ma alla fine non siamo riusciti a farlo nostro: ragione per la quale daremo il 100% per rimediare nel 2012".

Nico Terol:
"Conquistare l'ultimo titolo assoluto della classe 125 è stato un risultato importante, oltre ad essere la realizzazione di un sogno. Inoltre, mi ha dato la forza necessaria a compiere il salto in Moto2. Affronterò la stagione con estrema pazienza, senza fretta ma allo stesso tempo senza adagiarmi troppo, sempre lavorando duramente alla ricerca di miglioramenti. Settimana prossima scenderemo in pista per alcuni test a Jerez, e durante l'inverno continuerò la preparazione per tornare in moto al massimo della forma. Per me è un onore avere un compagno di squadra del calibro di Toni, e sono convinto che il team Aspar ha tutte le potenzialità per fare bene l'anno prossimo".

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™