Altro GP impegnativo per Elias

lunedì, 18 luglio 2011

Domenica, al Sachsenring, dopo il positivo piazzamento delle turno di qualifiche, il pilota del team LCR Honda Toni Elias è partito dalla 14esima posizione per i 30 giri in programma ma lo spagnolo sperava in un risultato diverso in sella alla sua RCV.

L’attuale Campione del Mondo Moto2 aveva lavorato sodo con la squadra per sistemare la ciclistica della sua Honda, trovando una maggior confidenza sui sali e scendi del Sachsenring ma dopo un’altra ottima partenza i ‘vecchi’ problemi di trazione si sono ripresentati, ed Elias ha tagliato il traguardo al 16° posto. Ora il team LCR volerà direttamente a Laguna Seca per il GP degli Stati Uniti in programma il 24 Luglio.

Toni Elias, LCR Honda
“Sabato pensavamo di aver fatto un passo in avanti e speravo in qualcosa di meglio nella gara. All’inizio però, con il serbatoio pieno e la moto più pesante, ho perso confidenza. Improvvisamente i nostri soliti problemi sono riapparsi: in frenata in entrata di curva sull’anteriore e poca trazione. Ho fatto del mio meglio per finire 16° ma ovviamente non sono soddisfatto. Ma non voglio perdere la mia motivazione e la mia concentrazione e vedremo che succederà a Laguna Seca”.

Comunicato stampa LCR Honda.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™