Edwards conferma il set up CRT per il 2012

venerdì, 21 ottobre 2011

In occasione della conferenza stampa di Sepang il pilota americano ha messo a tacere i dubbi riguardanti il tipo di set up che avrà a sua disposizione per la nuova avventura con Forward Racing nel 2012.

Colin Edwards ha confermato giovedì che per la stagione 2012, nella quale correrà con i colori Forward Racing, salirà in sella ad un prototipo Suter con motore BMW.

L'americano annunciò il suo passaggio a Forward Racing agli inizi di settembre, mettendo così a disposizione tutta la sua esperienza per il progetto CRT. A quel punto molte voci cominciarono a circolare parlando di un telaio sviluppato da Tech 3 con motore Yamaha, ma Edwards ha dipanato ogni dubbio poco prima dell'inizio del fine settimana dello Shell Advance Malaysian Motorcycle Grand Prix.

"Qualche tempo fa dichiarai che avremmo optato per un motore Yamaha e un telaio Tech 3, ma quella era semplicemente una mossa per mettere pressione sulle spalle di certe persone, alle quali chiaramente poco importa di quali siano veramente le mie intenzioni!" ha scherzato Edwards.

"Si tratta di una BMW/Suter, per la quale avevo già firmato in partenza. Sono felice all'idea di poter lavorare con questi ragazzi: dovremo scendere in pista, darci da fare ed effettuare più test possibili. Probabilmente non saremo competitivi sin dalle prime gare, ma lavoreremo al massimo per crescere nel minor tempo possibile".

Edwards ha poi aggiunto: "È un'avventura totalmente nuova e ci aspetta molto lavoro da fare", ha dichiarato Edwards, giunto 5º sul traguardo di Phillip Island. "Tutti vogliono vedere gare MotoGP più combattute e competitive come accade in Moto2...qualcuno dovrà pur fare la prima mossa".

TAGS 2011 Colin Edwards

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™