Repsol Honda in Malesia da Campione del Mondo

mercoledì, 19 ottobre 2011

Dopo il weekend australiano concluso con la conquista del titolo mondiale piloti e quello costruttori, Repsol honda si prepara per il penultimo round della stagione 2011, lo Shell Advance Malaysian Motorcycle Grand Prix.

Casey Stoner si è laureato Campione del Mondo con due turni d'anticipo grazie alla vittoria nel suo GP di casa. I 25 punti conquistati a Phillip Island lo hanno messo fuori dalla portata dell'altro contendente al titolo Jorge Lorenzo, sfortunatamente escluso dalla gara australiana dopo l'infortunio rimediato nella sessione di warm up della domenica.

Continuano la loro personale battaglia per il terzo posto della classifica generale gli altri due piloti Repsol Honda Andrea Dovizioso e Dani Pedrosa, separati da solo 4 punti in Campionato.

Casey Stoner, Repsol Honda
“Dopo la conquista del titolo a Phillip Island, andiamo in Malesia con molta meno pressione sulle spalle. Ho saputo che Jorge non potrà unirsi a noi per la gara, ma spero che possa rimettersi in tempo per prendere parte almeno all’ultimo appuntamento di Valencia. Non vedo l’ora di correre a Sepang, nei test invernali ci siamo comportati bene, e proprio per questo motivo arriviamo positivi. Per il lunedì successivo alla gara è in programma una giornata di test con la 1000cc: con il titolo al sicuro, possiamo concentrarci sul lavoro di sviluppo del prototipo del prossimo anno”.

Andrea Dovizioso, Repsol Honda
“L’International Circuit di Sepang è uno dei miei, e proprio per questo arrivo carico e determinato a spingere al massimo per cercare di vincere la gara. A Phillip Island siamo saliti sul podio, e ora sono motivato a fare ancora meglio qui in Malesia. Queste ultime due gare della stagione saranno fondamentali: darò il mio massimo per mantenere la terza posizione in Campionato, anche se so che Dani e gli altri contendenti mi daranno del filo da torcere”.

Dani Pedrosa, Repsol Honda
“Ora abbiamo un paio di giorni per riposare e riprenderci dalla gara australiana e poi sarà la volta della Malesia. Sono contento di correre a Sepang: mi piace e qui ho vinto in 125 e in 250 ma non ancora in MotoGP e proprio per questo mi presento decisamente motivato. I test pre Campionato a Sepang hanno dato buoni risultati: abbiamo raccolto dati utili ed interessanti da cui partiremo per il lavoro del fine settimana. Voglio chiudere la stagione nel miglior modo possibile”.

Comunicato stampa Repsol Honda.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™