Pol Espargaró e Tito Rabat con il team Pons 40 HP nel 2012

Moto2™, powered by
mercoledì, 16 novembre 2011

La squadra del due volte Campione del Mondo 250cc affronterà la prossima stagione Moto2 schierando tre piloti in pista: Pol Espargaró, Tito Rabal e Axel Pons.

Con l'arrivo di Pol Espargaró, oggi salito per la prima volta in sella alla Pons Kalex sul circuito Ricardo Tormo di Valencia, il team Pons 40 HP potrà vantare per il Campionato del Mondo Moto2 2012 ben tre piloti.

Il trio, Tito Rabat, Axel Pons, e Pol Espargaró, si cimenterà in questa nuova avventura mondiale accompagnato dalla Pons Kalex e da un team capitanato da Santi Mulero.

Sito Pons, team manager
"Sono molto soddisfatto della squadra che affronterà la stagione 2012, in particolar modo dopo tutto il lavoro fatto per unire tre giovani piloti dotati tutti di grande potenziale. Pol Espargaró si è unito al gruppo all'ultimo, andando ad aggiungersi a Tito Rabat e Axel Pons: tutti loro avranno a disposizione la miglior moto della categoria, con la quale speriamo di aiutarli a far registrare costantemente risultati positivi".

Pol Espargaró
"Andare ad occupare il posto di mio fratello Aleix nella squadra di Sito Pons è certamente una gran bella notizia per la mia carriera sportiva, anche se non è stata una scelta facile da prendere visto il forte legame con il mio precedente team. Voglio ringraziare HP e Tuenti per avermi offerto la possibilità di iniziare questa nuova avventura, e spero che il 2012 sia una continuazione e uno sviluppo dei risultati conquistati nella parte finale del 2011. Le prime impressioni con la Pons Kalex sono state positive, e ora non mi resta che lavorare sodo per aumentare la confidenza con la squadra, sempre sotto l’attenzione costante di Santi Mulero, grazie al quale spero di crescere fino ad entrare nel circolo dei contendenti al titolo mondiale".

Tito Rabat
"Far parte del team Pons è per me motivo di grande soddisfazione e nello stesso tempo di responsabilità, perché stiamo parlando di uno dei team più prestigiosi del paddock. Sono convinto di trovarmi nel posto migliore per portare avanti la mia carriera di pilota, e sia grazie alla Pons Kalex che allo staff tecnico, spero di maturare e lottare con i migliori in tutte le gare. Mi è stata data una grande opportunità, e proverò in tutti i modi a sfruttarla al massimo".

Axel Pons
"I miei progressi nella categoria intermedia sono stati costanti nelle ultime due stagioni, e per il 2012, con due nuovi compagni di squadra giovani e veloci, spero di proseguire nella direzione intrapresa, avvicinandomi sempre più ai migliori. Il 2011 è stato un anno complicato e travagliato dalle lesioni, e mi auguro di aver maggior fortuna in futuro. Abbiamo a disposizione la miglior moto del Campionato e sono sicuro che grazie al nostro apporto potremo svilupparla ancora meglio".

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™