Redding affronta la pre-stagione "con più entusiasmo che mai"

Moto2™, powered by
lunedì, 31 gennaio 2011

Tra i favoritissimi per il 2011, il pilota inglese non vede l'ora di tornare in pista con la sua Suter numero 45.

Una delle rivelazioni della stagione inaugurale Moto2 nel 2010, ottavo in campionato, e migliore tra i piloti inglesi, Scott Redding si prepara ad un'annata da protagonista nel 2011. Al comando nuovamente di una MMX Marc Suter Racing Team VDS, il recente maggiorenne (ha compiuto 18 anni lo scorso 4 gennaio) si dice rilassato e fiducioso, nonostante la sua voglia di mettersi all'opera sia enorme.

"Non sono mai stato così ansioso di tornare in moto," ha detto il pilota, che ha segnato in rosso, la sua prima uscita dell'anno, datata 10-12 febbraio a Valencia. "Abbiamo un paio di cose da provare. Vogliamo lavorare sull'aerodinamica, perché quello era uno dei punti deboli dello scorso anno. Ci sono alcune altre piccole cose, come avere un passo di gara migliore e cercare di ottenere migliori performance dalle gomme," ha continuato ai microfoni di motogp.com.

Sulla nuova annata ha aggiunto: "Vogliamo affrontare gara per gara, salire sul podio, e ovviamente vogliamo vincere qualche GP. Insomma fare punti ad ogni uscita e provarci!Lo scorso anno c'era molta pressione, mentre oggi sono molto più rilassato e credo di poter fare un inizio più positivo".

Tra gli appuntamenti 2011, non solo Moto2 ma anche MotoGP con un test Suter già il prossimo mese..."Sto cercando di guidare la moto su cui Damian Cudlin ha lavorato, e proverò a dare il mio contributo sul suo sviluppo".

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™