Coppia Ducati fuori subito dopo il via

domenica, 6 novembre 2011

Conclusione amara per i piloti del team Ducati Valentino Rossi e Nicky Hayden. I due si vedono costretti a dire anticipatamente addio al round finale del Campionato 2011 a causa di un incidente che li ha visti involotariamente protagonisti.

Il fine settimana dell’ultimo appuntamento della stagione MotoGP era iniziato positivamente per il team Ducati, ma si è purtroppo concluso in maniera decisamente prematura, con Valentino Rossi e Nicky Hayden incolpevolmente coinvolti in un incidente alla prima curva che li ha esclusi subito dalla gara.

Rossi e Hayden concludono così la stagione rispettivamente in settima ed ottava posizione. Il team Ducati tornerà in pista, sempre a Valencia, per i test ufficiali MotoGP in programma martedì e mercoledì prossimo.

Valentino Rossi, Ducati Team
“Oggi non c’è davvero niente da dire, solo che mi spiace oltre ogni misura non aver potuto sfoggiare la maglia di Sic nel giro d’onore. Un grande peccato. Ero partito bene e c’erano tutte le condizioni per fare davvero una bella gara. Siamo stati sfortunati, niente punti neanche qui. Finiamo la stagione alla pari col Sic, con lui davanti a me in classifica, diciamo che è il mio tributo per lui!”.

Nicky Hayden, Ducati Team
“Li ho sentiti avvicinarci sempre di più mentre impostavamo la prima curva, poi è stato un attimo, ed è partito l’effetto domino. Gara finita alla prima curva. Almeno sono a posto fisicamente, niente fratture, solo una forte botta alla mano destra. È stata davvero una grande sfortuna, perché uno dei punti di forza della nostra moto è che riesce a scaldare velocemente le gomme, esattamente la cosa che serviva oggi su questa pista fredda e umida. Già nel giro di riscaldamento mi sentivo bene sulla moto e, anche se sembra facile dirlo adesso, penso che avrei potuto far bene e anche divertirmi”.

Comunicato stampa Ducati Team.

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™