Decima vittoria per Stoner e podio per Dovizioso

domenica, 6 novembre 2011

Il Campione del Mondo Casey Stoner non avrebbe potuto chiudere la stagione 2011 in maniera migliore, vincendo l'ultima gara di Valencia dopo una spettacolare volata finale con Ben Spies. Terzo gradino del podio per Andrea Dovizioso, quinto posto per Dani Pedrosa.

Casey Stoner conquista con la vittoria di oggi il podio numero 16 della stagione MotoGP 2011, eguagliando così il record per il numero più alto di top3 fatte registrare in una singola campagna precedentemente raggiunto da Valentino Rossi e Jorge Lorenzo.

Al fianco di Stoner e Spies, presente sul podio anche l'italiano Andrea Dovizioso che mette fine alla sua esperienza con Repsol Honda con il terzo piazzamento nella classifica generale. Dani Pedrosa, protagonista della sfida per la top3 per buona parte della gara, ha superato la linea del traguardo in quinta posizione, conquistando così il 4º posto assoluto in Campionato.

Si chiude oggi un anno ricco di successi per il team Repsol Honda, che tornerà in pista a Valencia martedì prossimo per la prima giornata di test ufficiali in vista del 2012.

Casey Stoner, Repsol Honda
"Avevo il cuore in gola in pista! Abbiamo fatto un buon lavoro per tutta la durata gara, poi all'improvviso ha cominciato a piovere forte. Non sapendo esattamente come comportarmi ho preferito rallentare leggermente per assicurarmi il traguardo. Poi, giunto sul rettilineo, ho commesso un piccolo errore lasciando in folle anziché mettere la prima, e a quel punto Ben mi ha superato. Ho provato a stargli dietro ma lui era davvero veloce e più a suo agio in quelle condizioni. Nell'ultimo giro ho pensato tra me e me che quasi mai nel corso della stagione ci siamo presi dei rischi, così ho provato a giocarmela. Sapevo che sarei uscito meglio di lui dalla curva finale, così ho abbassato la testa e spinto al massimo. È incredibile vincere per pochi millesimi sulla linea del traguardo! Mi spiace per Ben, ha disputato davvero una bella gara. Voglio ringraziare la mia squadra per tutto il duro lavoro fatto quest'anno".

Andrea Dovizioso, Repsol Honda
“Sono davvero contento del terzo posto in Campionato: è un grande successo frutto del duro lavoro portato avanti per tutto l’anno. Arrivavo a Valencia consapevole degli ottimi risultati fatti registrare da Dani su questa pista in passato. Visti i suoi tempi del venerdì e del sabato, sempre più rapidi dei miei, ho deciso di adottare una strategia per conseguire il mio obiettivo finale. Avendo una gomma morbida all’anteriore, sapevo che avrei avuto serie difficoltà a spingere al massimo per tutti e 30 i giri, così ho cercato di bloccarlo quando ero davanti a lui, chiudendogli ogni strada e riprendendolo subito ogni volta che mi superava. È stato davvero un bel duello, e con l’arrivo della pioggia nelle tornate finali, mi sono permesso di spingere di più trovandomi a mio agio in quelle condizioni. Voglio ringraziare la mia squadra per questi tre anni spesi insieme. Sono davvero felice di aver chiuso la mia esperienza Honda con il terzo posto finale. Nell’ultimo giro il mio pensiero è andato a Marco, e alla fine sono riuscito ad ottenere quello che volevo su una pista dove ho sempre fatto fatica. Ciao Marco!”

Dani Pedrosa, Repsol Honda
“Non è stata una gara facile. Ho dato tutto quello che potevo, ma non mi sentivo totalmente a mio agio in sella alla moto, ero rigido e non guidavo al mio massimo. Nel finale, con l’arrivo della pioggia, ho fatto molta fatica, come in Australia. Questo sarà un punto sul quale dovrò lavorare per crescere in futuro. Bella battaglia quella con Andrea, e negli ultimi giri mi ha raggiunto anche Cal Crutchlow: purtroppo non sono riuscito a dare di più. Sia io che Andrea avevamo uno pneumatico morbido nell’anteriore, e probabilmente proprio per questo abbiamo faticato di più rispetto a Spies o Crutchlow che giravano con la gomma anteriore dura. Ora voglio guardare avanti e pensare alla prossima stagione già a partire dai test di martedì. È stato un anno difficile, ma cercheremo di coglierne gli aspetti positivi per presentarci ottimisti al 2012”.

Comunicato stampa Repsol Honda.

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™