Capirossi: “Adesso me ne vado in pensione!”

domenica, 6 novembre 2011

Con la gara valenciana di oggi cala il sipario sulla brillante carriera del pilota italiano Loris Capirossi. Sfortuna per il compagno di squadra De Puniet, rimasto coinvolto in una caduta dopo poche curve dall’avvio.

Quella di Valencia è stata l’ultima gara della lunga e gloriosa carriera di Loris Capirossi. Tanta la commozione per il veterano della MotoGP al termine della prova terminata con il nono posto. L’italiano lascia il motomondiale dopo ben 22 anni, 328 partenze e 3 titoli mondiali.

Loris Capirossi, Pramac Racing
“Che dire, adesso è davvero finita. La gara è stata complicata dalla pioggia, e negli ultimi giri non ho potuto spingere perché rischiavo di cadere. Ci tenevo a chiudere bene la mia carriera omaggiando Marco. Ci ho messo il massimo impegno. Ringrazio tutte le persone che mi sono state vicino. Adesso me ne vado in pensione!”

Randy De Puniet, Pramac Racing
“Sono arrabbiato, deluso, dispiaciuto. Questa è stata davvero una stagione sfortunata. La scivolata di Bautista alla prima curva è costata cara a me e ad altri due piloti. Ero pronto per concludere una buona gara. Volevo terminare questa stagione nel miglior modo possibile. È stato un piacere essere il compagno di Loris nella sua ultima stagione”.

Comunicato stampa Pramac Racing.

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™