Parla italiano il warm up del Mugello

domenica, 3 luglio 2011

Nelle battute finali, Marco Simoncelli (San Carlo Honda Gresini) fa suo il turno mattutino di rifinitura. Coppia Repsol Honda alle sue spalle, con Andrea Dovizioso e Casey Stoner.

La classe regina scende in pista per gli ultimi 20 minuti utili alla preparazione del set-up in vista della gara del pomeriggio. Dopo aver praticamente dominato per l’intera sessione, Casey Stoner (Repsol Honda) vede rubarsi la leadership prima dal compagno di squadra Andrea Dovizioso e poi dal pilota San Carlo Honda Gresini Marco Simoncelli. Simoncelli, che oggi scatterà dalla prima fila per la sesta volta consecutiva, porta a termine 11 giri del circuito toscano, firmando un miglior crono di 1:48.430.

Andrea Dovizioso (Repsol Honda) scivola quindi in seconda posizione, a soli 8 millesimi dal connazionale (1:48.438 per lui): occuperà oggi la prima piazza della seconda fila. Il detentore della pole, Casey Stoner (Repsol Honda), parte subito bene, con un ritmo di gara sostenuto che lo vede mettere a referto il terzo miglior tempo della mattinata al suo 6º giro: 1:48.480 per lui.

Coppia Yamaha Factory Racing in quarta e quinta posizione, con rispettivamente il vincitore di Assen Ben Spies, che prenderà il via dal centro della prima fila nel pomeriggio, e il Campione del Mondo Jorge Lorenzo, quest’oggi esattamente una fila dietro il compagno di squadra.

Completa solo 9 giri Dani Pedrosa (Repsol Honda), ma riesce, nonostante i problemi alla spalla, a far registrare il 6º miglior tempo del turno. Dietro di lui i due si piazzano i piloti americani Nicky Hayden (Ducati Team) e Colin Edwards (Monster Yamaha Tech 3).

Valentino Rossi (Ducati Team) porta a termine 11 giri e al 7º blocca il cronometro sul 1:49.459: l’italiano oggi prenderà posto nella 12esima posizione della griglia di partenza, la più bassa della sua carriera qui al Mugello.

La tabella dei tempi vede poi Hiroshi Aoyama (San Carlo Honda Gresini), Randy De Puniet (Pramac Racing), Hector Barbera (Mapfre Aspar Team), Karel Abraham (Cardion AB Motoracing), Álvaro Bautista (Rizla Suzuki), Cal Crutchlow (Monster Yamaha Tech 3), e Toni Elias (LCR Honda).

La gara della classe regina prenderà il via alle ore 14.

TAGS Italy

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™