Xavi e Valentino non si nascondono ammirazione reciproca

lunedì, 6 giugno 2011

Il giocatore del Barcellona, Xavi Hernandez, ha assistito alla gara di ieri sul circuito di Catalogna cogliendo l'occasione per salutare alcuni piloti, fra cui Rossi, Lorenzo e Elías.

Non è la prima volta che i giocatori del Barcellona passano da Montmeló per unirsi al pubblico presente per il Gran Premi Aperol de Catalunya, ma la visita di ieri di Xavi Hernández ai box, ha dimostrato che anche le stelle della MotoGP hanno i loro idoli.

Il nove volte Campione del Mondo, Valentino Rossi, ha accolto con entusiasmo nel box Ducati il centrocampista del Barça, e non ha esitato a mettersi ai suoi piedi per toccargli la scarpa con un divertente gesto di apprezzamento per il suo talento.

Xavi, seguace dichiarato della MotoGP, e "The Doctor", grande appassionato di calcio tifoso interista ma simpatizzante blaugrana, hanno chiacchierato per qualche minuto scambiandosi vicendevolmente i complimenti.

"È stato un onore, ancor di più per un appassionato di calcio come me: qualche anno fa mi regalò anche la sua maglietta" ha commentato il pilota Ducati. Valentino non è stato l'unico ad incontrare Hernández, il Campione del Mondo Jorge Lorenzo, sfegatato tifoso del Barcellona, ha ricevuto dal centrocampista una sua maglietta con il numero 6 e la dedica "Jorge, buona fortuna campione".

Il giocatore si è poi accomodato sul bordo pista per seguire la gara con la conquista del secondo posto da parte del pilota maiorchino e la quinta posizione raggiunta da Valentino.

TAGS Catalunya

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™