Preziosi: "Trovate soluzioni interessanti"

giovedì, 23 febbraio 2012

Il Ducati Test Team ha completato mercoledì la tre giorni di prove ospitata dal circuito di Jerez con il collaudatore ufficiale Franco Battaini. Rossi e Hayden avranno modo di testare la prossima settimana a Sepang alcune delle soluzioni trovare nelle tre giornate spagnole.

Come sempre, l’attività dello staff tecnico è stata diretta da Filippo Preziosi, impegnato a portare avanti il programma di lavoro con il pilota collaudatore ufficiale Ducati, Franco Battaini.

Grazie alle favorevoli condizioni climatiche, gli ingegneri del team di Borgo Panigale hanno potuto realizzare diverse prove sulla messa a punto e sull’elettronica, raccogliendo importanti e preziose informazioni.

Oltre a Battaini, sono scesi in pista anche i due piloti dei team satellite Ducati, Karel Abraham (Cardion AB Motoracing) e Hector Barberá (Pramac Racing). Ognuno di loro ha avuto a disposizione una giornata per girare con la GP12 SAT.

"Siamo stati fortunati perché abbiamo trovato tre giornate di condizioni meteo molto buone", ha dichiarato Filippo Preziosi, "e questo ci ha permesso di portare a casa un bel po’ di lavoro. Con Franco (Battaini) abbiamo proseguito con il programma di test pianificato per il Team Sviluppo nei mesi invernali, provando alcuni aspetti dell’elettronica sui quali continueremo a lavorare con i piloti ufficiali a Sepang".

"Direi che abbiamo trovato delle cose interessanti che, appunto, verificheremo con Vale e Nicky tra pochi giorni in Malesia dove continueremo anche a lavorare sul set up della moto. Avendo la pista a disposizione qui a Jerez, abbiamo offerto la possibilità anche ai nostri piloti dei team satellite di girare e di lavorare sui rispettivi set up personali".

Comunicato stampa Ducati.

TAGS 2012 Ducati Team

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™