Bradl sfiora la prima fila a Misano

sabato, 15 settembre 2012

Le qualifiche del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini si sono svolte sull’asciutto con il pilota LCR Stefan Bradl in splendida forma che piazza la sua Honda al quarto posto in vista dei 22 giri di domani che si preannunciano mozzafiato.

Il debuttante tedesco in sella alla RC213V ha impressionato tutti ancora una volta occupando le prime posizioni durante i 60 minuti delle qualifiche e a 10 minuti dal termine il 22-enne era in pole position. Nel suo ultimo run con le gomme morbide, mentre era 4°, alcuni piloti più lenti hanno intralciato la sua corsa per la prima fila della sua carriera.

 

Stefan Bradl

“Sono davvero felice ma è stato un turno davvero pesante per tutti visto che non avevamo né dati né riferimenti sull’asciutto perché negli ultimi due giorni ha sempre piovuto. Le condizioni dell’asfalto non erano perfette così fin da inizio turno abbiamo lavorato su entrambe le moto usando i dati e gli assetti dei test di Brno ed Aragon e alla fine ho optato per la moto che più si adattava alle condizioni della pista. Tuttavia abbiamo faticato un po’ con l’anteriore e con un paio di modifiche abbiamo cercato di ridurre il problema perché perdevo troppo in entrata di curva. Alla fine sono riuscito a migliorare il passo ma dobbiamo lavorarci ancora un po’. Nella mia ultima uscita ho trovato un po’ di traffico e probabilmente ho aspettato troppo che la gomma si scaldasse prima del giro lanciato… comunque mi sono divertito oggi e sono positivo per domani”.  

 

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™