Dichiarazioni ufficiali sulla manovra di Marc Márquez

Moto2™, powered by
domenica, 3 giugno 2012

A seguito di una penalizzazione dopo l’incidente tra Marc Márquez e Pol Espargaró, ecco le decisioni finali.

Comunicato Stampa ufficiale FIM

Gran Premi Aperol de Catalunya: decisione della direzione di gara e dei commissari FIM

Domenica 3 giugno durante la gara Moto2, il pilota Marc MARQUEZ (SPA) effettua una manovra irresponsabile causando danno al pilota Pol ESPARGARO (SPA) infrangendo l’articolo 1.21.2 del regolamento del FIM Road Racing World Championship 2012.

La direzione di gara impone una penalità di un minuto da aggiungere al suo tempo in gara.

Presentato appello ai commissari FIM

I commissari FIM non confermano la decisione della Direzione di gara e cancellano la penalità.

Un ulteriore appello potrebbe essere presentato al organismo disciplinare internazione della FIM.

Comunicato stampa Honda:

Accettato l’appello di Marquez

Marc Marquez ritrova il podio dopo l’appello alla FIM che aveva fatto seguito alla decisione della direzione di gara di penalizzarlo con 60 secondi sul tempo di arrivo al traguardo. La decisione non viene confermata dai commissari della FIM e ciò riporta tutto allo stato iniziale con Marquez nuovamente sul podio e con 16 punti in più nel suo bottino mondiale.

Marc Marquez

"La gara è stata dura perché Andrea andava davvero forte. L’ho seguito e pensavo di poterlo passare nell’ultimo giro. Mi sentivo bene ma ho fatto un errore e sono quasi caduto. Poi ho avuto una collisione con Pol. Voglio chiedergli scusa, ma non sapevo che fosse dietro di me. Questi 16 punti sono molto importanti per il Campionato perché non si può vincere sempre, soprattutto dopo aver fatto confusione con il set up venerdì”.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™