Edwards torna in zona punti

lunedì, 9 luglio 2012

Bissa il risultato di Qatar e torna nella top 15, risultato che era riuscito a registrare solo nel GP inaugurale quando fu miglior CRT.

Dodicesimo come in Qatar, Colin Edwards torna a sorridere sul circuito del Sachsenring dopo aver terminato una grande gara in sella alla Suter-BMW del team NGM Mobile Forward Racing. Tutto il fine settimana è stato molto positivo con la squadra che ha saputo lavorare alla perfezione sia sull’asciutto che sul bagnato.

Il resto lo ha fatto Colin che, nonostante un problema con il controllo di trazione nelle fasi iniziali della gara, ha saputo lottare con i migliori di categoria (De Puniet ed Espargaró), concludendo come seconda miglior CRT di giornata.

Colin Edwards

“Ho fatto una gran partenza, avevo trovato l’interno della prima curva ma Barberá si è inserito e mi ha spinto fuori facendomi perdere un paio di posizioni. Ho abbassato la testa e ho iniziato a macinare giri, cercando di non fare errori. Abbiamo avuto un grosso problema all’inizio della gara con il controllo di trazione, che non era molto docile. Mi ci è voluto qualche giro per trovare una soluzione e renderlo così più facile da utilizzare. Espargaro era davanti e mi sono avvicinato poco a poco e dopo una serie di sorpassi sono riuscito a stargli davanti. Potevo vedere anche De Puniet ma non avevo abbastanza tempo per rimontare. Grazie al team che ha lavorato alla grande sia sul bagnato che sull’asciutto e grazie anche a Bridgestone”.

Carlo Verbena

“Finalmente siamo tornati a punti e non succedeva dal Qatar. Non siamo stati la miglior CRT, ci ha preceduto solo De Puniet, pero’ stiamo facendo dei passi in avanti e siamo migliorati. Oggi abbiamo girato anche più forte rispetto a venerdì, ma è una buona base di partenza per le prossime due gare”.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™