Moto3™, prima volta ad Assen

lunedì, 25 giugno 2012

Viñales e Cortese si sfidano per la leadership di categoria nella Cattedrale del motociclismo. Salom, Fenati e molti altri pronti a rubar loro la scena.

Maverick Viñales (Blusens Avintia) e Sandro Cortese (Red Bull KTM Ajo) corrono veloci verso il primo storico titolo Moto3™ e arrivano ad Assen con appena due punti di differenza sul tabellino. Da una parte il talento e la sfrontatezza del giovanissimo spagnolo, dall’altra l’esperienza e la costanza del tedesco: stili e moto diversi, stesso obiettivo. Il recente passato parla però a favore del numero 25: qui Viñales lo scorso anno ha conquistato nell’ordine pole, giro veloce e vittoria, mentre Cortese nelle ultime tre edizioni non è andato oltre la 4ª piazza dell’edizione 2011.

Luis Salom (RW Racing GP) proverà a salire nuovamente sul podio e, perché no, riaprire un discorso titolo con 30 punti di recuperare e ben 11 gare ancora in programma. Il pilota di Mallorca avrà una buona possibilità su un tracciato che ha visto il suo primo podio sulla scena mondiale, lo scorso anno.

A 14 punti da lui troviamo la rivelazione Romano Fenati (FMI Italia) con Louis Rossi (Racing Team Germany), Alex Rins (Estrella Galicia 0'0), Zulfahmi Khairuddin (AirAsia-SIC-Ajo) e Alexis Masbou (Caretta Technology) separati da appena tre punti. Vicino a loro completano la top ten Niccolò Antonelli (San Carlo Gresini Moto3) e Alberto Moncayo (Bankia Aspar). Quest’ultimo, insieme a Cortese, è l’unico sempre a punti in questo inizio di stagione.

Due le wildcard per questo appuntamento: lo spagnolo Julian Miralles (MIR Racing) e il pilota di casa Bryan Schouten (Dutch Racing Team) che farà compagnia a Jasper Iwema (FGR) attualmente 20º in classifica con 9 punti.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™