Bautista miglior Honda classificata nel venerdì di Montmeló

venerdì, 1 giugno 2012

Quando meno te lo aspetti e soprattutto dopo una fp1 dove le Repsol Honda avevano fatto molto bene, ecco il risultato dello spagnolo di San Carlo Honda Gresini.

Il Gran Premio di Catalunya per Bautista è iniziato decisamente bene. Positivo feeling con la moto e secondo miglior tempo. Alla quinta gara i progressi si stanno iniziando a concretizzare e sia Alvaro che il suo gruppo di lavoro sono convinti di essere sulla strada giusta. Naturalmente il risultato di oggi non è un punto di arrivo, ma un punto dipartenza ed il lavoro da fare è ancora molto per trovare la miglior confidenza con la RC213V ma la soddisfazione per il risultato di oggi è stimolante. Positivi anche i progressi della CRT di Michele Pirro nella splendida giornata di sole catalana. Ancora qualche decimo divide la CRT del Team San Carlo Honda Gresini dalle due migliori del lotto, ma c’è la convinzione di poter ridurre il distacco già nella giornata di domani.

Alvaro Bautista

"Bene molto bene perché siamo riusciti a fare un buon lavoro. Questa mattina non avevo una buona trazione sul posteriore ed oggi le cose sono migliorate sensibilmente. Ho provato la gomma dura e non avevo un buon feeling anche modificando il setting invece con la gomma morbida sono riuscito a tenere un discreto rit mo. La soddisfazione più importante deriva però dal fatto che riusciamo a migliorarci progressivamente e questo è sicuramente importante. Domani verificheremo se ci sono le condizioni di fare tutta la gara con la gomma morbida perché riteniamo che questa possa rappresentare la buona opzione per noi. Mancandoci un po’ di grip sul posteriore con la morbida il feeling aumenta considerevolmente. Domani lavoreremo in questa direzione e speriamo di riuscirci però, per il momento, siamo contenti".

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™