Riparte la sfida Cortese-Viñales

sabato, 25 agosto 2012

Ultime libere e già i due rivali al comando. Tutti gli altri lontani con il terzo, Kent, già a mezzo secondo. Due italiani tra i primi 10.

Si inizia a fare sul serio a Brno con le imminenti qualifiche del bwin Grand Prix Ceske Republiky e i due favoriti per il titolo non si nascondono nella terza e ultima sessione libera. Cielo grigio ma tempi comunque più rapidi di ieri con il leader del mondiale Sandro Cortese (Red Bull KTM Ajo) che ritrova la prima posizione (2'08.372) davanti proprio a Maverick Viñales (Blusens Avintia) staccato di soli 77 millesimi. Un passo in avanti deciso per il tedesco che ieri si trovava a un secondo netto dal tempo dal rivale.

Terza posizione per il compagno di squadra di Cortese, Danny Kent (Red Bull KTM Ajo) che precede Zulfahmi Khairuddin (Airasia-SIC-AJO) e il pilota di casa Jakub Kornfeil (Redox-Ongetta-Centro Seta). L'inglese accusa 5 decimi di ritardo dalla coppia di testa, mentre da Khairuddin in poi il distacco è superiore al secondo.

Con Jonas Folger (Mapfre Aspar Moto3) sesto, il migliore degli italiani torna ad essere, come nelle fp1, Alessandro Tonucci (Team Italia FMI), mentre Romano Fenati non è lontano (10º).

Ancora una caduta per Alex Rins (Estrella Galicia 0'0), senza conseguenze. Poco dopo è la volta di Isaac Viñales (Ongetta-Centro Seta) che riporta la frattura della caviglia sinistra e non sarà della gara domani.

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™