Pedrosa non molla la prima posizione

venerdì, 24 agosto 2012

Miglior tempo anche nelle FP2 per Dani Pedrosa anche se Lorenzo, con una caduta, è vicinissimo. Bella sfida per la terza posizione con almeno 5 piloti a giocarsi questa piazza.

Le fp2 di Brno classe MotoGP non sono decisamente le migliori prove per le Yamaha Factory di Ben Spies e Jorge Lorenzo: il primo somma l’ennesima caduta stagionale ad inizio prova, mentre il leader del mondiale è protagonista di una scivolata a 17 minuti dal termine. Entrambi piloti non riportano conseguenze, ma è chiirato che c’è vita facile li davanti con Dani Pedrosa (Repsol Honda) che può riconfermarsi con il tempo di 1’56.858.

La caduta non ferma comunque il leader del mondiale, capace di chiudere in seconda posizione, staccato di appena 53 millesimi di secondo, mentre in terza posizione troviamo Andrea Dovizioso (Monster Yamaha Tech3) con meno di 2 decimi suI compagno di squadra Crutchlow. I due potrebbero essere i candidati al podio questo fine settimana con la gentile concessione di Stoner.

Stefan Bradl (LCR Honda) è quinto mentre buone notizie arrivano da Valentino Rossi con l’italiano che chiude a meno di mezzo secondo dalla vetta con la Ducati ufficiale ed è vicinissimo ai tempi di Dovizioso e Bradl. Dietro di lui Alvaro Bautista (San Carlo Honda Gresini), Ben Spies (Yamaha Factory) e Aleix Espargaró (Power Electronics), miglior CRT.

Le altre cadute della sessione sono per Alvaro Bautista (San Carlo Honda Gresini), Yonny Hernandez che sale a 2 cadute in questo fine settimana e per Aleix Espargaró (Power Electronics).

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™