Terzo podio consecutivo per Andrea Dovizioso

dovizioso mugello podium
domenica, 15 luglio 2012

L’italiano completa l’opera iniziata da Fenati e continuata da Iannone per un Mugello un po’ "azzurro" in tutte le categorie del Campionato del Mondo MotoGP.

Altra grande prestazione di Andrea Dovizioso che al Mugello conferma di aver ormai raggiunto la perfetta sintornia con la sua M1 del team Monster Yamaha Tech3. Una partenza perfetta ha girato la faccia ad una qualifica deludente, poi il ritmo dell’italiano ha fatto il resto...

"Sono partito bene, ero terzo alla prima curva, mi sono trovato comodo con la moto e anche in staccata ero forte tanto che alla curva 5 sono stato in grado di passare Pedrosa," ha dichiarato Andrea. "Ho capito rapidamente che Lorenzo aveva qualcosa in più, ma è stato costruttivo seguirlo in quei giri perché ho avuto modo di capire dove possiamo migliorare la nostra M1"

.

Stoner lontano, un’altra Honda ha provato a rovinare il pomeriggio del numero 4... "Con Bradl è stata lotta vera, corretta, mi sono divertito. Quando mi ha passato mi sono assicurato di non perder terreno per potergli rispondere nel finale. Lui stava dando il massimo per conquistare questo primo podio in MotoGP, ma oggi proprio non volevo mancare questo risultato: a tre giri dal termine ho deciso di provare l’attacco decisivo e tutto è andato per il meglio".

"Un podio è sempre speciale ma qui al Mugello lo è di più. Non potrei esser più felice di così, per il risultato, per il fatto che da tre gare siamo sempre sul podio. Con la squadra e con la Yamaha mi trovo benissimo, a questo punto non vedo l’ora di andare a Laguna Seca".

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™