Edwards: "Ci manca esperienza"

lunedì, 30 aprile 2012

16º posto e tanto ancora da imparare sulla sua BMW-Suter, guarda al Portogallo con la speranza di tornare migliorare sensazioni e risultato.

Non è stato il fine settimana che si sperava per Colin Edwards e il team NGM Mobile Forward Racing. Il meteo, grande protagonista del weekend andaluso ha costretto la squadra MotoGP a lavorare praticamente sempre in condizioni di pista bagnata fino al giorno della gara, quando non c'è stato il tempo materiale per trovare la giusta messa a punto della Suter BMW numero 5.

Importante comunque aver terminato la gara e aver raccolto dati importanti per continuare a sviluppare un prototipo che non ha sfigurato alla sua secona apparizione mondiale.

Ci sarà tempo e modo di rifarsi già tra meno di una settimana con il GP di Portogallo di scena all'Estoril già a partire da venerdì 4 maggio.

Colin Edwards

"Non abbiamo avuto molto tempo per provare sull'asciutto questo fine settimana, quindi la messa a punto per queste condizioni era difficile da indovinare. Abbiamo accorciato un po' la moto rispetto a fine marzo e questo ci ha liberato di un po' chattering. Abbiamo provato le nuove Bridgestone anteriori e sono andate abbastanza bene. Con una moto letteralmente più corta e senza girare sull'asciutto abbiamo avuto bisogno di tempo per abituarci e per controllare le impennate. Sapevamo che sarebbe stata una battaglia in salita dopo aver provato qui nei test. È stata una gara difficile, nessun divertimento oggi. La ruota posteriore sembrava bloccata, abbiamo iniziato ad avere un sacco di movimenti bruschi, cosa che non ci era mai successa fino ad ora. Grazie ai miei ragazzi abbiamo provato di tutto per trovare un buon setup. Semplicemente non abbiamo avuto abbastanza tempo per trovarlo".

Kornelis Veldeman

"Sono felice di aver concluso la gara dopo la caduta di ieri e tutti i problemi che avevamo avuto con la moto numero 2. Da un lato è un risultato positivo perché ora abbiamo una gara in condizioni di bagnato e abbiamo moltissimi dati da analizzare per la prossima gara. Abbiamo imparato molto e realizzato che non eravamo al ritmo di cui avevamo bisogno in condizioni miste, e dovremo lavorarci. D'altra parte siamo delusi dal risultato, volevamo entrare a punti".

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™