Elías per Corti, Italtrans cambia

Moto2™, powered by
martedì, 2 ottobre 2012

Sarà lo spagnolo a prendere in mano la Kalex numero 71 nelle ultime quattro gare della stagione.

Toni Elías correrà le ultime 4 gare del Campionato del Mondo Moto2 con il team Italtrans. Lo ha comunicato la stessa squadra ieri con lo spagnolo che andrà a sostituire Claudio Corti. Il numero 71 non parteciperà dunque alla gita asiatica nonostante un bottino di 74 punti (2º posto a Le Mans) e la decima posizione nel Campionato del Mondo da difendere.

La rottura del rapporto con Corti apre così le porte della classe intermedia al numero 24, già Campione del Mondo di categoria e quest’anno prima al Mapfre Aspar Team e poi in Pramac Racing per sostituire Barberá.

Il pilota di Manresa completerà la lineup insieme a Takaaki Nakagami, e farà il suo esordio con una Kalex: "Sono molto grato al team Italtrans per questa opportunità. Sono molto motivato anche se non ho obiettivi, l’unica cosa è che quando salgo su una moto do sempre il 100%".

Nonostante tutto, il futuro rimane incerto, con Moto2 e CRT possibili destinazioni... "L’accordo è per queste ultime 4 gare, poi vedremo. Ho contatti con altri team, anche se è ancora tutto da definire. Spero che tra Giappone e Malesia sia tutto un po’ più chiaro. Non chiudo nessuna porta, potrei correre in Moto2 o in CRT".

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™