Prima vittoria per Espargaró in Moto2

Moto2™, powered by
domenica, 29 aprile 2012

Il pilota del Team Pons 40 HP Tuenti è davanti nel giro che segna la classifica per la direzione di gara. Beffati Marquez e Luthi comunque sul podio

Partenza in sordina per la classe Moto2 con Thomas Luthi bravo a trovare subito la vetta della corsa e soprattutto senza alcuna caduta. Tra gli italiani parte bene Claudio Corti che si mantiene nelle prime posizioni, mentre il vincitore della scorsa stagione Andrea Iannone è addirittura 22º al termine del primo giro.

Non vuole situazioni come quelle viste in Qatar lo svizzero del team Interwetten Paddock che prova subito la fuga. Al suo inseguimento Di Meglio, Espargaró, Redding, Corti e Marquez sono clienti complicati. Tra i migliori si rivede anche il Campione del Mondo di categoria Toni Elias, ora settimo.

Cadono Elena Rosell (QMMF Racing), Esteve Rabat (Pons Racing) e Marco Colandrea (SAG Honda Team) mentre davanti si crea un terzetto con Redding, Marquez e Luthi e Krummenacher che prova ad agganciarsi al treno di testa, salvo poi cadere a 17 giri dal termine emulato attimi dopo da Mike di Meglio (Speed Master).

La bagarre degli uomini di testa permette a Pol Espargaró di rientrare in posizioni di podio. Stesso piano sia per Kallio che per Nakagami, ora in quinta e sesta posizione. A 11 giri dal termine inizia a piovere con Marquez che trova la vetta della corsa davanti a Luthi ed Espargaró.

La direzione di gara decide per le bandiere rosse a 7 giri dal termine: ciò significa che Pol Espargaró trova la prima vittoria in carriera nella classe Moto2, con Marc Marquez e Thomas Luthi che lo accompagneranno sul podio. Completano le prime sei posizioni Scott Redding (Marc VDS Racing) e il duo del team Italtrans formato da Nakagami e Corti.

TAGS Spain

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™