Corsi, Pasini e Cardus iniziano l'avventura Forward

Moto2™, powered by
giovedì, 15 novembre 2012



Rapida sessione di test per i nuovi acquisti del team NGM Mobile Forward Racing Simone Corsi, Mattia Pasini e Ricky Cardus. Per tutti e tre pochi giri, ma importante presa di contatto con la struttura e la squadra che li accompagnerà nella prossima stagione.


 
Simone Corsi e Mattia Pasini hanno effettuato le prime prove di feeling con la Speed Up 2012 e le sensazioni per entrambi sono state molto positive. Ricky Cardus ha avuto a disposizione la FTR 2012 di Yuki Takahashi e si è avvicinato ai tempi del giapponese risultando già più veloce dei suoi stessi tempi nel fine settimana appena concluso.
 
Prima della pausa invernale il team NGM Mobile Forward Racing si ritroverà sul tracciato di Almeria per un test nel quale sarà ancora assente Alex de Angelis e dove Ricky Cardus proverà la Speed Up.
 
 
Simone Corsi
 
“La giornata è andata abbastanza bene: era importante trovare il feeling con la moto, il team nuovo. Abbiamo fatto pochi giri perché abbiamo iniziato tardi il lavoro. Avremo altri due giorni ad Almeria per andare in ferie più tranquilli”.

 
Mattia Pasini
 
“Una giornata particolare perché la squadra aveva una moto da montare e siamo riusciti ad uscire in pista solo l'ultima mezz'ora. Ho fatto un paio di uscite di cinque giri ciascuna con qualche problemino, ma penso di essere andato abbastanza bene. Sono molto contento della moto e del feeling al primo approccio. Faremo altri due giorni di test ad Almeria per cercare di impostare il lavoro invernale. Ad ogni modo la base di partenza è ottima perché in tre giri ero sui tempi delle mie qualifiche. Dovremo lavorare, ma sono felice”.
 
Ricky Cardus
 
“Sono molto soddisfatto. Più che lavorare con la moto oggi abbiamo lavorato con il team e con i meccanici. Abbiamo provato con la FTR dello scorso anno del team. Proveremo la Speed Up a breve però mi è servito girare con una moto da competizione come questa: più rigida e con molto più grip. Ho girato già più rapido rispetto ai miei tempi del fine settimana e avevo voglia di continuare il test almeno fino alle 18 visto che il sole in almeno quattro punti della pista dava abbastanza fastidio. Non vedo l'ora di montare in sella alla Speed Up”.  
 

TAGS Valencia

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™