Soddisfazione in casa Gresini dopo i test catalani

gresini review montmelo test
martedì, 5 giugno 2012

A conferma dei positivi risultati del Gran Premio di Catalunya anche dopo la giornata di test di oggi, sul circuito del Montmelò, il Team San Carlo Honda Gresini è molto soddisfatto.

Ulteriori progressi e maggiore confidenza sull’anteriore per Alvaro Bautista che finalmente riesce a spingere con maggior fiducia e sicurezza. Il lavoro di affinamento della sua Honda RC213V ha dato buoni frutti, ha realizzato un ottimo tempo risultando il migliore dei piloti Honda e tutto ciò lascia ben sperare per il prossimo appuntamento di Silverstone.

Soddisfazione anche per Michele Pirro e la CRT perchè la giornata di test catalana è stata positiva restando sempre molto vicino alle migliori CRT e realizzando il suo miglior tempo con una gomma che aveva già 18 giri. Molte prove di assetto e di elettronica in vista anche della seconda importante giornata di test che si svolgerà mercoledì sul circuito di Aragon.

Alvaro Bautista

"Oggi è stata una giornata molto interessante e molto positiva. Abbiamo lavorato molto con le forcelle perché avevamo tanto lavoro in arretrato che avremmo voluto fare nel test che è stato annullato in Portogallo per le condizioni meteo proibitive. I miglioramenti ottenuti sono stati estrememente positivi, riusciamo ad avere più confidenza con la moto e più stabilità nelle staccate. Riuscivo ad avere più fiducia con le gomme usate migliorando sensibilmente il passo gara. Inoltre siamo intervenuti anche sulla geometria della moto e la nuova soluzione mi è piaciuta abbastanza. Anche questa era un’idea che avremmo voluto testare prima ma che non eravamo riusciti a realizzare. Siamo riusciti a fare un’importante salto in avanti provando anche soluzioni di elettronica per il traction control ed anche in questo caso siamo soddisfatti perché tutto ciò potrà aiutarci quando le gomme in gara calano di prestazione. Devo ringraziare per tutto questo il team perché hanno lavorato tantissimo con un ritmo veramente intenso che ci ha permesso di provare tutto quanto avevamo programmato. Sono stati eccezzionali e sono veramente soddisfatto perché grazie al loro lavoro oggi mi sono trovato decisamente meglio con la moto rispetto a tutto il fine settimana del Gran Premio".

Michele Pirro

"Il test è stato positivo ed abbiamo trovato soluzioni sull’anteriore che potranno aiutarci sensibilmente nel prossimo futuro. Sono contento e soddisfatto e tutto questo certifica i progressi che stiamo facendo ultimamente. Il riscontro cronometrico poteva essere anche migliore perché il tempo lo abbiamo fatto con gomme che avevano 18 giri. Con una gomma nuova sono convinto che ci saremmo avvicinati sensibilmente al miglior riscontro cronometrico delle CRT. Ma va bene così perché comunque sappiamo che possiamo farlo. Adesso ci spostiamo ad Aragon per un secondo test nel corso del quale cercheremo di fare un ulteriore passo avanti in vista di Silverstone. Per noi è importante fare chilometri per portare avanti lo sviluppo della nostra moto che sta crescendo molto bene".

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™