Cortese, altro passo verso la pole

sabato, 13 ottobre 2012

Sandro Cortese ritrova la vetta della classifica dei tempi nelle fp3 seguito da Kent e Khairrudin. In ritardo sia Viñales, 5º, che Salom, 7º.

Sandro Cortese (Red Bull KTM Ajo) conferma le buone sensazioni delle libere del venerdì e nelle fp3 dell’AirAsia Grand Prix of Japan ritrova la vetta della classifica con il tempo di 1’58.739. Benissimo anche il suo compagno di squadra Danny Kent, alle sue spalle per pochi decimi, mentre è ancora una volta in terza posizione il malese Zulfahmi Khairuddin (Airasia-SIC-AJO) che però accusa già un ritardo superiore al mezzo secondo.

Tre piloti della scuderia Ajo davanti, mentre a inseguire troviamo il primo spagnolo Alex Rins (Estrella Galicia 0.0) davanti a Maverick Viñales (Avintia Blusens). Il numero 25 è in ritardo di 604 millesimi da Cortese e sui suoi stessi tempi corre Luis Salom (RW Racing) per ora solo settimo. In mezzo a loro Jonas Folger del team Mapfre Aspar Moto3.

Mattinata incolore per Romano Fenati, solo 13º mentre Alessandro Tonucci conferma la top10 già trovata nella prima giornata di GP giapponese.

Unico inconveniente della sessione la caduta dell’italiano Riccardo Moretti, pilota del team Mahindra Racing. Nessun problema per lui. Nel finale uscita di pista per Louis Rossi (Racing Team Germany).

TAGS Japan

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™