Bridgestone pronta per i primi test MotoGP™ del 2012

lunedì, 30 gennaio 2012

Dopo aver seguito un intenso programma di sviluppo durante la pausa invernale, per Bridgestone è giunta l'ora di scendere ufficialmente in pista con i primi test MotoGP™ della stagione 2012.

Con sei record sul giro fatti registrare con gomma Bridgestone nel 2011 e 10 tempi di gara più veloci rispetto al 2010, Bridgestone ha analizzato i dati delle prestazioni degli pneumatici e i feedback dei piloti per tutto lo scorso anno con l'obiettivo finale di sviluppare per il 2012 gomme che possano offrire prestazioni migliori nella fase di riscaldamento, aumentando la confidenza del pilota ed estendendo la gamma delle temperature di funzionamento.

Mentre la maggior parte delle squadre è ormai giunta presso il Circuit International di Sepang per i primi test dell'anno, alcuni dei Claiming Rule Team (CRT) hanno già avuto modo di dare il via ai lavori scendendo sull'asfalto del Ricardo Tormo di Valencia.

In occasione del primo test malese, i piloti saranno dotati di pneumatici anteriori di nuova concezione con mescole studiate appositamente per migliorare le performance in fase di riscaldamento. La valutazione di queste nuove gomme anteriori si svolgerà in contemporanea con il prosieguo dello sviluppo delle specifiche per la campagna 2012 già sperimentate e ben accolte dai piloti nei test post stagionali seguiti all'ultimo appuntamento di Valencia dello scorso novembre.

Le seguenti mescole Bridgestone saranno a disposizione dei piloti durante i test di Sepang e Valencia:
Sepang – Anteriore: Dura & Extra-Dura; Posteriore: Media & Dura; Pioggia: Dura
Valencia – Anteriore: Morbida & Media; Posteriore: Media & Dura (asimmetrica); Pioggia: Morbida

Per fornire supporto in ciascuna delle prove, Bridgestone ha inviato ingegneri tecnici sia in Spagna che in Malesia. Lo staff si concentrerà inoltre sull'acquisizione dei dati e dei feedback dei piloti, che saranno poi oggetto di studio del Centro Tecnico Bridgestone in Giappone.

A Sepang, Bridgestone incontrerà il nuovo 'Safety Advisor' nominato da Dorna, Loris Capirossi, che fornirà la propria consulenza per migliorare la sicurezza in pista. Durante il test, Bridgestone e Capirossi monitoreranno le reazioni dei piloti alle specifiche 2012 e stabiliranno inoltre un piano di lavoro per la prossima stagione.

Tohru Ubukata - General Manager, Dipartimento Sviluppo Pneumatici Bridgestone Motorsport

"Anche se abbiamo raggiunto i nostri obiettivi principali e fatto segnare numerosi record durante il 2011, per la prossima stagione abbiamo voluto focalizzare la nostra attenzione su alcuni aspetti legati alla sicurezza”.

"Per raggiungere questo traguardo, abbiamo lavorato per rendere facilmente gestibile il grip delle nuove specifiche, migliorare le performance nella fase di warm up ed aumentare l'intervallo della temperatura di esercizio. L'accoglienza positiva nei confronti dei nostri pneumatici pervenuta dai test post stagionali di Valencia ci ha confermato la giusta direzione intrapresa, spronandoci a proseguire i lavori durante la pausa invernale”.

"A Sepang introdurremo delle nuove specifiche, mentre a Valencia continueremo a valutare le gomme che hanno debuttato lo scorso novembre. Oltre ad esaminare i dati delle prestazioni durante i test, lavoreremo a stretto contatto con Loris Capirossi e i piloti al fine di misurare e registrare le loro sensazioni con gli pneumatici nuovi".

Questo è il programma completo dei test MotoGP per il 2012:

  • Valencia (test privato), 30-31 gennaio
  • Sepang (test ufficiali IRTA), gennaio 31 – febbraio 2
  • Jerez (test privato), febbraio 20-22
  • Sepang (test ufficiali IRTA), febbraio 28 - marzo 1
  • Aragon (test privati), marzo 8-9
  • Jerez (test ufficiali IRTA), marzo 23-25
TAGS 2012 Sepang Circuit

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™