Khairuddin davanti nelle fp1 di Misano

venerdì, 14 settembre 2012

Buon ultimo giro per il pilota malese che chiude precedendo Oliveira e Salom. Cortese è quarto con Viñales solo 6º. Primo degli italiani Tonucci 8º.

Non inizia nel migliore dei modi il fine settimana del Gran Premio Aperol di San Marino e Riviera di Rimini con la classe Moto3™ in pista in condizioni di vento e basse temperature, dovute principalmente al diluvio di ieri e ad un leggera pioggia caduta questa mattina.

Riferimenti cronometrici poco significativi in questo debutto della classe Moto3 sul tracciato italiano, con Zulfahmi Khairuddin (Airasia-SIC-AJO) a far segnare il miglior tempo di 1'56.655, davanti a Miguel Oliveira (Estrella Galicia 0'0) e Luis Salom (RW Racing GP).

Sandro Cortese (Red Bull Ajo KTM) e Jonas Folger (Mapfre Aspar Moto3) completano le prime cinque posizioni lasciando Maverick Viñales (Blusens Avintia) in sesta piazza. Lo spagnolo accusa più di sei decimi dalla vetta mentre sono due i decimi netti di distacco dal rivale per il titolo Cortese.

Tra gli italiani per ora sorride solo Alessandro Tonucci (Team Italia FMI) ottavo, mentre Niccolò Antonelli (San Carlo Honda Gresini Moto3) è 13º.

Le cadute della sessione per Louis Rossi (Racing Team Germany), Adrian Martin (JHK T-shirt Laglisse), Danny Kent (Red Bull KTM Ajo) e Toni Finsterbusch (Cresto Guide MZ Racing). Rischio anche per Jack Miller (Caretta Technology), al rientro dopo il recupero dall'ennesimo infortunio alla clavicola. Per lui, come per gli altri nessuna conseguenza.

TAGS San Marino

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™