Stoner rientra ed è 4º, davanti Lorenzo

venerdì, 12 ottobre 2012

Il leader del mondiale non si smentisce e parte al comando in questo fine settimana giapponese. Buon inizio dell'australiano. Lontano Rossi, solo 10º.

Non era difficile da immaginare, ma nella prima sessione dell'AirAsia Grand Prix of Japan classe MotoGP™, tutti gli occhi erano puntati sul rientro di Casey Stoner (Repsol Honda). L'australiano, bloccato da un problema tecnico nel giro iniziale, mette a referto appena 6 tornate in queste fp1, trovando comunque il quarto miglior tempo, a poco meno di otto decimi dalla vetta (+0.758s).

Davanti nessuna sorpresa: Jorge Lorenzo (Yamaha Factory Racing) e Dani Pedrosa (Repsol Honda) si sfidano a suon di giri veloci, con il leader del mondiale ad avere la meglio grazie ad un crono di 1'46.558, 141 millesimi più rapido del connazionale, vincente qui lo scorso anno.

Andrea Dovizioso, alla prima con una Yamaha su questo tracciato, è terzo non lontano dagli spagnoli: il pilota del team Monster Yamaha Tech3 difende la top3, oltre che da Stoner, anche da Ben Spies (Yamaha Factory) quinto, e dal compagno di squadra Cal Crutchlow.

Nicky Hayden (Ducati Team) , Stefan Bradl (LCR Team), Alvaro Bautista (San Carlo Honda Gresini) e Valentino Rossi (Ducati Team) completano la top ten con l'italiano in ritardo di 1,2 secondi da Lorenzo.

In CRT Aleix Espargaró è il migliore nonostante una caduta ad inizio sessione. 1'49.295 per lo spagnolo che chiude davanti al compagno di squadra Randy de Puniet (Power Electronics) e a Colin Edwards (NGM Mobile Forward Racing).

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™