Espargaró intrattabile, sue anche le fp3

Moto2™, powered by
venerdì, 29 giugno 2012

Lo spagnolo davanti anche nell'ultima sessione libera. Ora proverà a bissare il risultato di Silverstone dove si aggiudicò pole e vittoria. Corsi secondo

Tre sessioni e tre risultati identici: Pol Espargaró sembra essere in totale stato di grazia e per la terza volta in questo Iveco TT Assen si piazza davanti a tutti in una sessione. Un racconto già visto appena due settimane fa a Silverstone quando poi lo spagnolo del team Pons 40 HP Tuenti si aggiudicò la pole e la vittoria successivamente.

Con il tempo di 1'37.910 il numero 40 precede l'italiano Simone Corsi (Came Iodaracing), l'inglese Scott Redding (Marc VDS Racing) e il primo rivale in classifica generale Marc Marquez (CatalunyaCaixa Repsol) staccato, per altro, di quasi 7 decimi.

Migliora Tom Luthi, 5º con la Suter del team Interwetten Paddock, mentre è buona la presenza italiana con Andrea Iannone (Speed Master) in sesta posizione. Alle sue spalle Bradley Smith (Tech3) e il sammarinese Alex De Angelis che sembra aver trovato subito un ottimo feeling con il telaio FTR.

A metà sessione cade Yuki Takahashi (NGM Mobile Forward Racing), anch'egli alle prese con il nuovo telaio FTR. Cadono anche Elena Rosell (QMMF Racing) e Johann Zarco (JiR Moto2).

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™