NGM Mobile Forward Racing con Edwards e De Angelis nel 2013

giovedì, 13 settembre 2012

Confermato sia l’americano che il sammarinese con il CEO del team Giovanni Cuzari che fa il punto della situazione per questa e la prossima stagione.

Era stato il primo team a presentarsi lo scorso anno proprio a Misano e oggi il team NGM Mobile Forward Racing, nella persona del suo CEO Giovanni Cuzari torna a riunirsi davanti ai microfoni per parlare di presente e futuro.

“Siamo felici di essere qui oggi per comunicare il nostro prolungamento di collaborazione con Colin (Edwards) e Alex (de Angelis), la maniera più adeguata per continuare il nostro progetto,” ha iniziato Giovanni Cuzari, prima di entrare nel dettaglio delle categorie”.

“Insieme a Colin e Suter abbiamo deciso di continuare con la moto attuale. Ho avuto un’importante riunione la scorsa settimana con BMW a Milano. Sappiamo di cosa abbiamo bisogno e sia Suter che BMW lavoreranno per fornirci maggior potenza. Sicuramente correremo con questo pacchetto fino a fine stagione, poi vedremo”.

Lo stesso Colin ha poi aggiunto: “Abbiamo un grande team e un buon pacchetto nonostante i problemi di quest’anno è un piacere essere qui. Vogliamo fare bene in quest’ultima parte di stagione con il pacchetto attuale, poi per il prossimo anno vedremo che fare. Al termine del 2012 valuteremo qual è la nostra miglior opzione”.

Sempre Cuzari ha poi parlato della classe intermedia: “Con Alex faremo un altro anno in Moto2. Spero di poter lavorare con lui anche nel 2014, magari in MotoGP quando arriveranno i nuovi regolamenti, e ovviamente con un secondo pilota”.

Infine anche un accenno ad un possibile raddoppio degli sforzi nella massima categoria già dal prossimo anno... “Per il secondo pilota CRT nel 2013 aspettiamo il via libera di IRTA e Dorna. Abbiamo la possibilità di farlo e per noi sarebbe un piacere”.

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™