Minifrattura per Pasini

sabato, 19 maggio 2012

La caduta di questa mattina obbligherà l’italiano a correre con una frattura nel piede sinistro, oltre che una botta al polso.

Nelle FP3, dopo aver completato pochi giri, Mattia Pasini si è ritrovato al suolo, fratturando il quarto metatarso del piede sinistro e procurandosi una contusione al polso sinistro. Il turno è quindi terminato in anticipo per lui.

Nelle qualifiche, Mattia e la sua squadra hanno effettuato alcune migliorie quando il tracciato era ancora bagnato. A causa di un problema tecnico, l’italiano non ha avuto modo di sfruttare il momento in cui la pista era più asciutta, senza avere la possibilità di ottenere una miglior posizione per lo schieramento per la gara.

Mattia Pasini

"Questa è stata una giornata molto difficile. Ieri le cose erano andate relativamente bene, mentre oggi la situazione è andata un po’ di traverso. Questa mattina sono caduto subito, probabilmente la pista fredda non ci ha aiutato. Nel pomeriggio siamo partiti abbastanza bene sul bagnato, avevamo girato poco nel complesso, ma siamo riusciti a migliorare un po’ l’elettronica. Quando è stato il momento di entrare in pista con le gomme slick, abbiamo avuto un problema con la frizione. Una volta uscito nuovamente, pioveva un po’ e non è stato possibile migliorare la posizione in griglia. Peccato perché ieri eravamo veloci, avremmo potuto fare delle buone qualifiche. In qualsiasi caso la gara è domani, ora faremo il punto della situazione e metteremo tutto in ordine per la domenica."

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™